VIVONAPOLI, come ce lo dicono gli studenti

Sarà presentato, sabato 8 aprile ore 11.00, sala PAN, ai giornalisti il progetto “Perché VIVOANAPOLI. Tra Bellezza e Abbandono”. Alla conferenza stampa partecipa l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Annamaria Palmieri.

 

La novità dell’anno scolastico 2016/2017 ( il progetto è iniziato tre anni fa) riguarda il questionario che gli alunni, delle sei scuole aderenti al progetto, hanno sottoposto agli abitanti dei quartieri di riferimento sul “vivere insieme” e i cui risultati saranno discussi pubblicamente, in ogni scuola, a partire dal 10 aprile per concludersi il 26 maggio.

 

L’associazione ha lavorato con studenti, docenti e direttori delle scuole per confrontarsi con i rispettivi quartieri. Attraverso le interviste condotte tra negozianti, professionisti ,familiari, associazioni, si è inteso mettere in luce la vita del quartiere, gli aspetti da migliorare e le aspettative legate al Governo della città e al ruolo delle Istituzioni di vicinanza ( Municipalità).

 

Gli istituti coinvolti nel progetto appartengono a realtà territoriali diverse e precisamente:

  • ITIS Leonardo da Vinci di Poggioreale
  • Liceo Genovesi, Avvocata e San Lorenzo
  • Scuola Media Ugo Foscolo, Avvocata-Montecalvario
  • Istituto Comprensivo Giovanni 23°- Aliotta di Chiaiano
  • Scuola Media Fiorelli di Chiaia
  • Istituto Comprensivo Minniti di Fuorigrotta
  • La conferenza stampa sarà tenuta da, Emilia Leonetti, presidente VIVOANAPOLI; Giulio Maggiore, Vice Presidente, dall’Assessore alla Scuola del Comune di Napoli, Annamaria Palmieri e dai rappresentanti delle sei scuole coinvolte.

Commenti

commenti