foto di GIUSEPPE NUZZO
Se nelle settimane precedente il Natale, Via San Gregorio Armeno  è la meta  di ogni  napoletano che ama il presepe,  massima espressione “sacra” del Natale, nelle ore immediatamente precedenti la festa,  è a Vico Soprammuro che si preparano i festeggiamenti “materiali”.
Nel mercato “ncoppa ‘ mure ‘e Porta Nolana” in queste ore fervono gli acquisti per il cenone della Vigilia, rigorosamente a base di pesce, frutti di mare, baccalà, insalata di rinforzo, meloni e tutto quanto fa tradizione culinaria natalizia.
In questi scatti le immagini della lunga notte precedente la Vigilia di Natale nel mercato rionale più famoso,  dove fervono i preparativi per il cenone.

Commenti

commenti