+16°C Partly Cloudy Weather

Napoli, Italy

Itinerario Religioso

Mostra sulla Bibbia a villa Villari

Domani 19 aprile, alle ore 17, presso Villa Villari in corso Domenico Riccardi a Cercola (NA),  in occasione della commemorazione dei 500 anni della Riforma Luterana, sarà inaugurata la mostra Museo della Bibbia, libro di vita e di cultura, organizzata dall’ufficio ecumenismo e dialogo interreligioso dell’arcidiocesi di Napoli e dalla pontificia facoltà teologica dell’Italia Meridionale. Prenderanno parte alla cerimonia d’inaugurazione il Vescovo ausiliare di Napoli, sua eccellenza monsignor Gennaro Acampa,

San Carlo alle Mortelle riapre

Dopo oltre sette anni riapre al culto  la Chiesa di S. Carlo alle Mortelle dopo i lavori di consolidamento e restauro in seguito alla voragine del 23 settembre 2009. Il 23 febbraio alle 18,30 dello stesso giorno, il Cardinale Crescenzio Sepe e il Parroco don Domenico Toscano inaugureranno, con una solenne Concelebrazione Eucaristica, la ripresa delle attività pastorali. Il Provveditorato alle Opere Pubbliche, a seguito dei noti eventi della notte

San Francesco di Paola come Guggenheim Museum

San Francesco di Paola come Guggenheim Museum. E’ questo l’ambizioso progetto del Comune di Napoli, sindaco, Luigi De Magistris, che ha sottoscritto un protocollo di intesa con il prefetto di Napoli Gerarda Maria Pantalone, il direttore Centrale per l’Amministrazione del FEC del Ministero dell’Interno Prefetto Angelo Carbone, e il direttore Regionale Agenzia del demanio Edoardo Maggini, il Protocollo d’Intesa per la realizzazione del Progetto di riqualificazione di Piazza del Plebiscito

San Francesco di Paola, il ventre diventa museo

La Prefettura di Napoli  ed il Comune di Napoli, congiuntamente con il Ministero dell’interno Direzione Centrale per l’amministrazione, del Fondo Edifici di Culto (FEC), con l’Agenzia del Demanio – Direzione Regionale Campania e con la Prefettura, sottoscrivono il Protocollo d’Intesa per la realizzazione del Progetto di riqualificazione di Piazza del Plebiscito  e dei suoi spazi ipogei. Il progetto, curato dall’Assessorato al diritto alla città, alle politiche urbane, al paesaggio e ai beni

Chiese Napoli, i tesori restaurati: Donnaregina Vecchia

Venerdì 27 gennaio alle 10:30, nella Chiesa di Santa Maria Donnaregina Vecchia – ingresso gratuito dal Museo Diocesano, la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio del Comune di Napoli inaugura un ciclo degli incontri dedicati al restauro delle opere d’arte conservate in alcune chiese della città di Napoli, per  condividere con i futuri professionisti del settore – ma anche con il pubblico interessato –  approfondimenti e riflessioni su interventi conservativi

Sant’Antuono, la notte dei falò

Itinerari – La chiesa di Sant’Anonio Abate – via Foria Napoli   Il 17 gennaio si accendono i falò si portano gli animali in chiesa a far benedire. Una tradizione antichissima che a Napoli si rinnova da secoli e  che gli storici come il Galanti nella Guida per Napoli e suoi contorni (1861) descrive così: “Ai 17 gennaio si conducono i cavalli ornati di nastro presso la Chiesa di Sant’Antonio Abate; ivi

Il teschio con le orecchie che unisce i vivi ai morti

Ripristinare la sicurezza nel luogo di culto e restituire alla città di Napoli la sede dell’antica corporazione dei pipernieri, i maestri esperti nella lavorazione del piperno. Un’iniziativa fortemente voluta dall’associazione culturale “Respiriamo Arte” che, grazie alla piattaforma di crowdfunding “Meridonare”, può realizzare l’obiettivo di recuperare un pezzo di memoria storica della cultura partenopea. Sul sito www.meridonare.it poche semplici mosse per condividere gli obiettivi di recupero. I dettagli della campagna di

San Pietro a Corte, chiesa sorella Ermengarda

San Pietro a Corte, chiesa sorella Ermengarda FOTOREPORTAGE di GIUSEPPE NUZZO Terme, chiesa paleocristiana, longobarda e barocca. Stratificazioni che sono tutte lì dinanzi agli occhi dei visitatori ed emergono dalle parole del bravissimo volontario del gruppo archeologico, Mario Papa. Oggi si chiama complesso di San Pietro a Corte ma un tempo, molto tempo fa, il principe Arechi II fece erigere in questo luogo, sui resti di terme romane,  uno splendido

Sant’Antonio e San Gennaro i vicini di Portosalvo

Sant’Antonio e San Gennaro i vicini di Portosalvo Nel 1624 il mare la lambiva. Oggi è circondata dalle auto. La chiesa di Portosalvo a pochi passi da Porta di Massa è un luogo molto caro ai napoletani anche se è ancora negato. Sono tutt’ora in corso i lavori di restauro. La chiesa fu edificata in circa dieci anni da una congrega per ringraziare la Madonna. Il prezioso altare di Dionisio

La chiesa delle fanciulle illibate

La chiesa delle fanciulle illibate   Napoli non smette di svelare i suoi tesori ed apre le porte di una chiesa che ha una storia straordinaria. Sabato, 5 novembre  Open Day della Basilica dello Spirito Santo, in via Toledo 410.  Dalle ore 10 alle 20, con un particolare appuntamento per la presentazione delle attività dalle 12 alle 13.30, è possibile visitare il monumentale complesso dello Spirito Santo. Il complesso nasce