Trekking per scoprire la città

Scopri Napoli con il trekking. Dal 29 ottobre al – 13 novembre per aderire alla XIII Giornata Nazionale del Trekking Urbano, Napoli propone una serie di itinerari da fare rigorosoamente a piedi. Scopri quali.

Sono 52 le città d’arte da Nord a Sud passando per il Centro e le Isole che, assieme a Napoli, hanno aderito alla XIII Giornata Nazionale del Trekking Urbano, la festa del turismo sostenibile dedicata ai luoghi dell’anima, nell’anno del Giubileo della Misericordia.
A Napoli 5 Associazioni hanno risposto all’appello lanciato dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli e offriranno dal 29 ottobre al 13 novembre un ricco programma di iniziative con 22 appuntamenti per scoprire, camminando, gli angoli più suggestivi della città, attraverso percorsi che uniranno arte, cultura, spiritualità.
Cinque itinerari dedicati a luoghi della fede ed in particolare al Santo Patrono della Città. Itinerari affascinanti che permetteranno di visitare luoghi, spesso chiusi al pubblico come la chiesetta di San Gennaro nel Real Bosco di Capodimonte oppure con biglietto ridotto come nel caso delle Catacombe di San Gennaro e il 1 novembre, vigilia della commemorazione dei defunti, il Cimitero delle Fontanelle.
“Sarà la Festa del Turismo Sostenibile” – ha dichiarato l’Assessore al Turismo Nino Daniele “un’iniziativa che consente di soddisfare i bisogni dei viaggiatori e dei residenti e contemporaneamente offre nuove opportunità per il futuro del turismo in città, alleggerendo il carico antropico troppo spesso concentrato sui Decumani”.

Commenti

commenti