Totò in mostra a Napoli. Napoli sta per celebrare ufficialmente i 50 anni dalla morte di Totò. Il 12 aprile al via per tre  mesi ed in tre luoghi una mostra in tre straordinari luoghi: Maschio Angioino, Palazzo Reale e San Domenico Maggiore. In mostra 1000 oggetti di Totò e non solo:  come i 30 schizzi di Pasolini per la  ‘Terra vista dalla luna’ 18 disegni  di Fellini per Totò ed ancora scritti inediti, disegni, opere d’arte e carteggi con Zavattini. In mostra inoltre il famoso baule dal quale Totò non si separava mai,  97 manifesti dei film che lo hanno visto protagonista, 50 contributi video di Antonio de Curtis da giovane e delle prime esperienze. Questo, e tanto altro, è il materiale che verrà esposto nella mostra “Totò Genio”, a 50 anni dalla scomparsa del principe della risata, che aprirà i battenti il 12 aprile e sarà aperta fino al 9 luglio. La mostra è curata da Vincenzo Mollica e da Alessandro Nicosia.

Commenti

commenti