Dopo la fontana del Carciofo e la fontana Spina Corona partono i lavori di restauro delle due torri Aragonesi di via Marina a Napoli. Lavori anche per l’attiguo guado del Carmine e la fontana della Marinella. I lavori di restauro saranno integrati in una più ampia operazione di recupero dell’area, che comprenderà la bonifica delle superfici e dei fossati, e il recupero delle aree erbose. Anche questa iniziativa ricade nel progetto Monumentando, con cui sono già state restaurate, fra gli altri monumenti, la fontana del Carciofo e la fontana Spina Corona; grazie alla sponsorizzazione privata tutti i lavori saranno a spesa zero per il Comune.

 

VIDEO DEL COMUNE DI NAPOLI

 

Commenti

commenti