+16°C Partly Cloudy Weather

Napoli, Italy

Territori

SUD, il primo Design Market

Mercato&Industrie presenta MARCHETTE – Il primo Design Market made in Sud Una domenica en plein air, per scoprire brand di nicchia e artigiani 2.0, gustare piatti tipici, bio, a chilometro zero, scoprire birre e vini inediti, immergersi in arte, chiacchiere e buona musica fino a sera. La prossima domenica 14 maggio, c’è un’ alternativa tutta nuova per passare la giornata. Un progetto ambizioso, nato da un nuovo collettivo di giovani

Turismo, formazione continua

Sono state presentate questa mattina alla Camera di Commercio, le attività formative 2017 organizzate dalla Wetur srl per le imprese del comparto turistico-alberghiero delle due Costiere, amalfitana e cilentana, e dell’intera provincia di Salerno. L’amministratore delegato della Wetur, Bianca Pierri Cecaro ha proposto, di concerto con la Sicme Energy e Gas, azienda leader nella di fornitura di energia elettrica e gas naturale, e l’associazione Sara (Sicurezza Assistenza Ricerca e Ambiente),

Epifania, concerto nel teatro di Sant’Alfonso

Opere ed arie italiane celebri dell’Ottocento, da “Una furtiva lagrima” da ”L’elisir d’amore di Donizetti” a “Nessun Dorma” dalla Turandot di Puccini, ma anche incursioni nella musica europea come l’aria “Vilja Lied” da “Die Lustige Witwe” di Franz Lehar e n ella musica americana con l’aria “Glitter and be gay” dal Candide di Leonard Bernstein. Completano il programma anche Overture, come la rara e celebrativa “Die Weihe des Hauses”, tradotto

#Domenica al Museo gratis tutti gli eventi in Campania

In Campania moltissimi eventi faranno scoprire i musei statali aperti come è oramai tradizione la prima domenica del mese con ingresso gratis.   Campania Avellino Antiquarium di Ariano Irpino Via Donato Anzani, 8 – Ariano Irpino   … scopri come arrivare Orario: dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle 13.00, la domenica su richiesta; Prenotazione: Nessuna Museo del Palazzo della Dogana dei Grani Piazza Umberto – Atripalda   … scopri come arrivare Orario:

Paestum nuove scoperte

Paestum nuove scoperte “Inaspettata” secondo il direttore del Parco, Gabriel Zuchtriegel, “la quantità e la qualità di dati sull’abitato pre-romano, coevo ai grandi templi” che gli scavi di Paestum stanno restituendo in queste settimane. Le ricerche, finanziate dal Pastificio Antonio Amato e dal Parco Archeologico di Paestum, reso autonomo grazie alla riforma Franceschini, hanno l’obiettivo di gettare luce sulla vita quotidiana e sugli ambienti domestici nei secoli VI-V a.C. Ieri

Museo Pontecagnano, i corpi di Pietro Lista

Al Museo Archeologico di Pontecagnano, dopo Wanda Fiscina e Alessandro Mautone, ecco Pietro Lista con Hoc opus fecit… Pietro Lista. Venerdì 25 novembre, alle ore 18, nel Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano, il Polo museale della Campania e la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino presentano la mostra  “Hoc opus fecit… Pietro Lista”, terza edizione di ‘Contemporaneamente Museo’. In questa esposizione l’artista che si cimenterà –

San Pietro a Corte, chiesa sorella Ermengarda

San Pietro a Corte, chiesa sorella Ermengarda FOTOREPORTAGE di GIUSEPPE NUZZO Terme, chiesa paleocristiana, longobarda e barocca. Stratificazioni che sono tutte lì dinanzi agli occhi dei visitatori ed emergono dalle parole del bravissimo volontario del gruppo archeologico, Mario Papa. Oggi si chiama complesso di San Pietro a Corte ma un tempo, molto tempo fa, il principe Arechi II fece erigere in questo luogo, sui resti di terme romane,  uno splendido

Sant’Antonio e San Gennaro i vicini di Portosalvo

Sant’Antonio e San Gennaro i vicini di Portosalvo Nel 1624 il mare la lambiva. Oggi è circondata dalle auto. La chiesa di Portosalvo a pochi passi da Porta di Massa è un luogo molto caro ai napoletani anche se è ancora negato. Sono tutt’ora in corso i lavori di restauro. La chiesa fu edificata in circa dieci anni da una congrega per ringraziare la Madonna. Il prezioso altare di Dionisio

Donne verso Gaza

Domenica 18 settembre 2016 alle ore 21, presso la Sala Pasolini di Salerno, la rassegna “Femminile palestinese”, curata da Maria Rosaria Greco, ospita “Jussur Project e Amal Ziad Kaawash in concerto”, l’affascinante momento musicale che dà forma alle onde del Mediterraneo, primo appuntamento del programma 2016/ 2017 di Casa del Contemporaneo. Sono onde che si materializzano nel movimento sinuoso del corpo di Dalal, nel suono ancestrale dell’oud di Helmi che

Vlamidir Vassiliev ritorna a Positano

Positano “città della danza”  ospita il 10 settembre 2016 (ore 21,00), nel magico scenario della Spiaggia Grande, la 44esima edizione di “Positano Premia la danza- Léonide Massine”. Il premio è diretto, per il secondo anno consecutivo, da Laura Valente. Per tre giorni, dal 9 all’ 11 settembre, la località amalfitana torna capitale mondiale dell’arte coreografica con incontri, mostre, proiezioni che attrarranno, come ogni anno, visitatori e appassionati di danza. Non solo. Positano, nel 2016, si