Il  teatro San Carlo di Napoli  è ‘Je Suis Charlie’ . Per manifestare la vicinanza ai francesi in relazione agli attentati terroristici a Parigi che hanno avuto come vittime giornalisti e cittadini il teatro di Napoli, una delle massime espressioni culturali nel mondo, programma l’allestimento di una recita straordinaria  Andrea Chenier di Giordano per il giorno venerdì 23 Gennaio.

La produzione di Andrea Chenier – dramma storico che ripercorre un periodo cruento della storia francese segnato dal terrore rivoluzionario e da una folle repressione che colpi in modo indiscriminato ed ossessivo colpevoli ed innocenti – secondo titolo della Stagione d’Opera 2014/2015, debutta il 20 Gennaio alle 20, 30 con repliche il 22, 24, 25, 28 e 29.

A queste sei recite la direzione del Teatro ha deciso di aggiungere quella straordinaria del 23, alle ore 20, che sarà realizzata in forma ridotta ma con lo speciale intervento di personalità e protagonisti del mondo della cultura e delle Istituzioni che introdurranno, attraverso testimonianze e contributi, la serata nella sua tematicita’ specifica.

L’ingresso a questa recita  straordinaria sarà gratuito (grazie al supporto di sponsor della società civile) su prenotazione (prenotazioni aperte da giovedì 15 Gennaio) sino ad esaurimento posti con iscrizione obbligatoria alla community, inviando un’email a: promozionepubblico@teatrosancarlo.it.

Sul sito del Teatro di San Carlo saranno disponibili a breve gli aggiornamenti riguardanti gli ospiti istituzionali e dal mondo della cultura che saranno presenti il 23 Gennaio per questa grande serata di musica e solidarietà.

Commenti

commenti