Svetlana Zakharova, etoile del Bol’šoj di Mosca e della Scala di Milano, considerata una delle più straordinarie interpreti del nostro tempo, torna a danzare al Teatro di San Carlo accanto a Ruslan Skvortsov, primo ballerino del Bol’šoj, in quello che è considerato il balletto romantico per eccellenza, Giselle, in cartellone al Massimo napoletano dal 14 al 19 aprile 2015.

Zakharova e e Skvortsov danzeranno nelle recite del 14, 16, 18 aprile ( rispettivamente ore 20.30, ore 19 e ore 21.00, Yolanda Correa e Joel Carreño entrambi primi ballerini del Norwegian National Ballet, si esibiranno invece il 15 alle ore 18 e il 19 aprile alle 17 mentre le due stelle di casa, Anbeta Toromani e Alessandro Macario, saranno protagonisti nelle repliche del 17 e 18 aprile (entrambe alle ore 17).

Giselle, su musiche di Adolhpe Adam per la coreogria di Jean Coralli, Jules Perrot, Marius Petipa, qui nella versione di Ljudmila Semenjaka avrà le scene di Raffaele Del Savio e i costumi di Mario Giorsi e Giusi Giustino.

Sul podio, alla guida dell’Orchestra del Teatro di San Carlo il direttore Aleksej Baklan, un vero veterano del balletto.

Storia d’amore, tradimento e redenzione, Giselle, continua ad attrarre il pubblico nel suo contrasto fra il mondo degli uomini e quello buio e misterioso degli spiriti. La contadinella Giselle e il principe Albrecht sono due ruoli paradigmatici del repertorio accademico: nello svolgersi della coreografia sono chiamati a variare il registro tecnico-espressivo dall’allegria spensierata alla disperazione, dalla scanzonata padronanza di sé alla consapevolezza che la vita non ha scopo senza amore. Il primo atto è ricco di particolari storici e di un’atmosfera da villaggio. Il secondo atto (noto come l’Atto Bianco), in contrasto, fa immergere gli spettatori in una strana foresta, illuminata dalla luna, abitata dalle Villi, vendicativi spiriti di giovani promesse spose che morirono prima del matrimonio. Svetlana Zakharova tornerà al San Carlo con Giselle anche quest’estate (sabato 1 e domenica 2 agosto) in occasione della nuova edizione del San Carlo Opera Festival.

Biglietti da 20 a 80 euro

per info: 0817972331 – 412 biglietteria@teatrosancarlo.it

 

TEATRO DI SAN CARLO
martedì 14 aprile 2015 ore 20.30 (Turno A)

Giselle

Musica di Adolphe Adam
Coreografia: Lyudmila Semeniaka
Direttore: Alexei Baklan
Scene: Raffaele Del Savio
Costumi: Mario Giorsi e Giusi Giustino

Interpreti
Giselle: Svetlana Zakharova (14 ore 20.30, 16 ore 19, 18 aprile ore 21.00)/ Yolanda Correa (15, 19 aprile)
/ Anbeta Toromani (17, 18 aprile, ore 17.00)
Albrecht: Ruslan Skvortsov (14, 16, 18 aprile ore 21.00)/ Yoel Careño (15, 19 aprile)
/ Alessandro Macario (17, 18 aprile, ore 17.00)

Orchestra e Corpo di Ballo del Teatro di San Carlo
Allestimento della Fondazione del Maggio Musicale Fiorentino

 

mercoledì 15 aprile 2015 ore.18.00 (Turno B)
giovedì 16 aprile 2015 ore 19.00 (Turno D)
venerdì 17 aprile 2015 ore 20.30 (Turno C)
sabato 18 aprile 2015 ore 17.00 (Fuori Abbonamento) / ore 21.00 (Fuori Abbonamento)
domenica 19 aprile 2015 ore 17.00 (Turno F)

Commenti

commenti