Teatro Diana, Veronica Pivetti presenta il suo ultimo libro

AL TEATRO DIANA, sabato 11 marzo ore 11.30 nel foyer del Teatro Diana  nell’ambito della rassegna “L’incontri al Diana”  con ingresso gratuito “Mai all’altezza. Come sentirsi sempre inadeguata e felice” di Veronica Pivetti, Editore: Mondadori.

Veronica Pivetti va alla ricerca degli eventi che hanno segnato la sua vita, e probabilmente quella di molte altre donne.

Nella vita di una persona ci sono alcuni piccoli episodi, apparentemente insignificanti, che però determinano in modo decisivo la persona che diventerai. Veronica Pivetti va alla ricerca di questi eventi che hanno segnato la sua vita, e probabilmente quella di molte altre donne. Dietro a un’infanzia meravigliosa, un’adolescenza potabile e una giovinezza serena c’è un casino infernale e traumi da vendere. Traumi di tutti i giorni. Casalinghi, ruspanti, quasi banali, spesso ridicoli. Apparentemente.

“Per una bambina di sette anni avere il trentasei di piede nel 1972 era come avere due teste o la barba… I bambini erano bassi e le bambine più basse ancora. Poi c’ero io. La più alta della classe, irrimediabilmente fuori misura.” Fuori misura, ma mai all’altezza! Su questo paradosso Veronica Pivetti ha costruito una carriera, e questo libro. Un libro che racconta di una casa andata in fumo, di un’infanzia funestata dalle cattive ragazze, di una vita costellata di grandi e piccoli traumi, di incontri con una serie di personaggi bizzarri, meschini, improponibili, o semplicemente ridicoli. Ma che racconta anche come dalle macerie si possa ricostruire, come dai traumi si possa guarire, come dalla cattiveria ci si possa difendere, semplicemente applicando a ogni cosa il magico filtro dell’umorismo. Veronica, l’ironica, riesce a ridere e a farci ridere delle sue disavventure. Certo, la vita può essere un inferno per chi si sente costantemente inadeguata, troppo spesso in debito di autostima. Ma il riscatto – anche dall’inferno – è possibile, basta riderci sopra e saperlo raccontare. Nel suo primo libro Veronica ha descritto la sua depressione facendoci morire dalle risate. In Mai all’altezza ricorda i traumi di una vita con la stessa verve irresistibile. E si conferma una scrittrice di razza, degna erede della migliore tradizione letteraria umoristica”.

Veronica Pivetti, classe 1965, è attrice, doppiatrice, conduttrice televisiva e radiofonica. È conosciuta dal grande pubblico per il film di Verdone Viaggi di nozze, la conduzione insieme a Raimondo Vianello ed EvaHerzigova del Festival di Sanremo e molte fiction di successo, fra cui CommesseIl maresciallo RoccaProvaci ancora Prof! La ladra. Da Mondadori ha pubblicato Ho smesso di piangere (2012). 

Commenti

commenti