Alla XIX edizione del Salone Internazionale del Fumetto “Napoli COMICON” torna il Premio Spaccanapoli, il riconoscimento che premia la migliore produzione fumettistica partenopea dell’anno appena trascorso.

Il premio rivolto ai migliori disegnatori professionisti partenopei che si sono distinti sul territorio nazionale e all’estero, indetto da COMICON e dalla webzine di eventi e cultura Spaccanapoli Online giunge alla sua terza edizione.

Il riconoscimento nasce nel 2015 con l’idea di portare all’attenzione nazionale i talenti made in Naples, andando idealmente ad affiancarsi ai premi Micheluzzi, dedicati alla memoria del fumettista istriano, e IMAGO, il concorso di Fumetto e Grafica per studenti in età scolastica amanti del disegno.

Il meccanismo, ormai consolidato, è lo stesso delle precedenti edizioni: a partire dal 19 aprile dieci artisti e dieci tavole saranno valutati da due giurie: una popolare e una tecnica.

La rosa dei candidati si compone di artisti come la vincitrice dello scorso anno Mirka Andolfo, Ruben Curto, Fabrizio Fiorentino, Mattia Labadessa, Antonio Marinetti, Alessandro Nespolino, Cristina Portolano, Simone Prisco, Pasquale Qualano e Kevin Scauri.

La galleria di immagini da votare, per la prima fase selettiva, è disponibile sulla pagina Facebook di Spaccanapoli Online a questo link. Successivamente, dopo il 29 aprile (ultimo termine per esprimere la propria preferenza con il “Mi piace”), i primi cinque classificati affronteranno la giuria tecnica, composta da illustri disegnatori provenienti da tutta Italia come Teresa Radice e Stefano Turconi, Bruno Enna, Matteo Casali, Simone Albrigi, conosciuto con lo pseudonimo di Sio, e Daniele “Gud” Bonomo: vere e proprie icone di settore che figurano nel lungo elenco di ospiti attesi al COMICON.

La produzione e l’autore che riceveranno il riconoscimento finale saranno annunciati nel corso della manifestazione che si terrà, come di consueto, negli spazi della Mostra d’Oltremare dal 28 aprile al 1 maggio. In palio una targa di merito e una mostra personale, la cui location sarà svelata nei prossimi giorni, che rientrerà nel circuito di eventi COMICON(off) e resterà esposta per tutto il mese di maggio.

 

Commenti

commenti