Otto giorni per esplorare il suolo ed il sottosuolo in unico immaginario tour in Italia nell’ambito della Settimana del Pianeta Terra, voluta, ideata e organizzata dalla Federazione Italiana Scienze della Terra e in programma solo in Italia dal 12 al 19 di Ottobre con 152 eventi su tutto il territorio nazionale .

E la Campania propone una serie di eventi tra i quali non può mancare uno dei protagonisti principali il Vesuvio intorno al quale, sabato 18  Ottobre – ore 9 con partenza dal piazzale del Vesuvio, si partirà dal versante occidentale per giungere, attraverso il suo versante meridionale, procedendo in senso anti-orario, a quello nord-orientale.
Saranno i ricercatori dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, sezione di Napoli Osservatorio Vesuviano, in collaborazione con il Club Alpino Italiano sezione di Napoli, ad accompagnare i cittadini in questo viaggio davvero unico che avverrà durante
Saranno visibili durante il percorso alcune morfologie vulcaniche, -come spiega una nota – tra cui bocche di eruzioni storiche del Vesuvio, e le opere di sistemazione di versante, eseguite con tecniche di ingegneria naturalistica, costruite dal Parco Nazionale del Vesuvio per arginare la forza erosiva delle acque piovane. Sui pendii del Gran Cono si osserveranno bombe e proietti vulcanici delle ultime eruzioni; terminata la salita e giunti sull’orlo craterico ci accoglieranno le Guide Vulcanologiche, a cui compete l’accompagnamento dei visitatori”.

E sempre Napoli , in concomitanza con La Settimana del Pianeta Terra , il 14 Ottobre, alle ore 9 e 30 , a Castel dell’Ovo, nella Giornata Internazionale dedicata alla riduzione dei disastri Naturali, ospiterà la conferenza nazionale sul rischio vulcanico : “Le Montagne di Fuoco – il caso Vesuvio” , organizzata dal Consiglio Nazionale dei Geologi , dall’Ordine dei Geologi della Campania , alla quale interverranno grandi esperti ed importanti rappresentanti delle istituzioni .

Sono previste anche visite al sottosuolo di Napoli.

 Per la Settimana del Pianeta Terra tutti gli eventi e l’intero programma, regione per regione e città per città,  sono su www.settimanaterra.org 

Commenti

commenti