Sette Musei per una via dei Musei

 

Sottoscritto questa mattina nel salone della quadreria del Pio Monte della Misericordia da sette musei del centro antico un accordo per dare vita alla Via dei Musei, un percorso di sette importanti siti museali che realizzeranno attività e programmazione comuni; inoltre col biglietto di una delle sette strutture i visitatori otterranno riduzioni per visitare le altre.

Sono il Museo civico Gaetano Filangieri, il complesso di San Severo al Pendino, il Pio Monte della Misericordia, il Monumento nazionale dei Girolamini, il Museo del Tesoro di san Gennaro, il Museo Diocesano col complesso di Donnaregina, e il Madre. L’iniziativa partirà venerdì primo aprile e affronterà una fase sperimentale, simbolicamente legata alla primavera, fino al 21 giugno.

 

  Nel servizio del Comune di Napoli interviste a Mariella Uliti (Monumento nazionale dei Girolamini), Alessandro Pasca di Magliano (Pio Monte della Misericordia) e Nino Daniele, assessore alla cultura e al turismo.

 

 

 

Commenti

commenti