Salvatore Di Giacomo, lo scrittore artista

Mercoledì 13 gennaio 2016, alle ore 16.00, nella Sala Rari della Biblioteca Nazionale di Napoli  si presenta il volume “Salvatore di Giacomo. La letteratura e le arti” di Laura Cannavacciuolo. Dopo il saluto  della direttice Vera Valitutto, con l’autrice interverranno Elena Candela, Angelo R. Pupino, Antonio Saccone, Rosaria Savio, coordina Augusto Guarino.
Corredato di un fittissimo apparato bibliografico delle opere (1877 – 2010), il saggio apre nuove possibilità interpretative sul pensiero, la poetica ed il linguaggio di Salvatore Di Giacomo, il proposito della ricerca di Laura Cannavacciulo  è di collaborare a far luce, sulle originali caratteristiche del lirismo dello scrittore“comparando” il piano della scrittura sia in prosa che in versi ai percorsi della più ampia ricerca sull’arte – sia essa pittorica che teatrale o musicale.
Il complesso laboratorio di forme e linguaggi di di Giacomo, infatti, lo rende a tutti gli effetti uno degli scrittori più rappresentativi del panorama letterario della nuova Italia. Laura Cannavacciuolo, italianista, attualmente svolge attività di ricerca e di insegnamento all’Università Orientale di Napoli

Commenti

commenti