La Madonna della Sanità ritorna al suo posto. L’affresco paleocristiano più antico della Campania ritorna nella sua originaria posizione all’interno della Basilica di Santa Maria della Sanità nel Rione Sanità.

Lunedì 29 maggio, alle ore 19:00 si inaugurerà, dopo un importante lavoro di restauro, l’antica cripta della Basilica di Santa Maria della Sanità, alla presenza del Cardinale Arcivescovo Crescenzio Sepe e del sottosegretario alla cultura Antimo Cesaro e il sovrintendete alle Belle arti e al Paesaggio Luciano Garella.

Durante l’evento, ritroverà la sua posizione originale, l’affresco paleocristiano della Madonna della Sanità. Si tratta della rappresentazione mariana più antica in Campania.

Sarà questa un’altra occasione per mostrare alla città i segni della rinascita che sta cambiando inarrestabilmente il volto del Rione Sanità.

Commenti

commenti