Tutti gli eventi nel segno di Leopardi – 23 -30 aprile. La presentazione del restauro della Tomba di Leopardi sarà l’evento principale delle due settimane che fanno da prologo al Maggio dei Monumenti che hanno come filo conduttore la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale,  come avviene oramai 21 anni con il Maggio dei Monumenti. Ad inaugura con un prologo nel segno di Giacomo Leopardi, il poeta che visse a Napoli gli ultimi anni della sua vita e mori’ nella nostra citta’ il 14 giugno 1837. L’occasione e’ stata data dalla conclusione, a cura del Lions Club di Napoli, del restauro della tomba del poeta, che si trova nel Parco Vergiliano a Piedigrotta. Una semplice cerimonia segnera’ il compimento del restauro e la riapertura del sito ai visitatori, seguiranno conferenze, visite guidate ai luoghi leopoardiani di Napoli, e poi letture pubbliche delle sue opere, per ricordare e rinnovare il legame di Giacomo Leopoardi con la nostra citta’. Un anticipo di Maggio con il weekend del 25 aprile che vede la riapertura della Tomba di Virgilio, la Fanfare dei Vigili del Fuoco nel Maschio Angioino e visite guidate lungo tutti i percorsi di Leopardi a Napoli. Il Maggio prosegue poi con eventi nei successivi weekend sino al 2 giugno attraversando il weekend del primo maggio e giungendo sino ai primi di giugno. Il titolo scelto è O core ‘e Napule. Cori, cuori e colori di Napoli e propone weekend dal colore diverso che indicano eventi monotematici.

 

Commenti

commenti