Renzi, Campania deve smuovere PIL ITALIA

Matteo Renzi a Napoli  firma il primo Patto per la Campania, primo atto del Masterplan per il Sud con il governatore della Campania, Enzo De Luca.

Renzi ( terza volta a Napoli) in Prefettura a Napoli presenta la prima parte del Master Plan  per il Sud, che riguarda la Campania, e firma la prima sigla di questo patto con le istituzioni locali. Seguiranno altri dodici firme.  Manca all’appello Napoli non ancora pronto. Così come spiega il premier nel suo intervento prima della firma e dichiara: “C’è un elenco di cose da fare, c’è scritto chi le fa, come e quando. Si sbloccano le opere pubbliche. Sono convinto oggi più di ieri che la Campania deve smuovere PIL Italia, stiamo cercando di smuovere in tutti i posti di questo paese. Campania simbolo di paese che riparte. Non chiacchiere. Tempi e fatti. Soldi che venivano buttati via. Ora finito tempo che Italia stia ferma. Noi mettiamo nostro onore a garanzia di questo impegno: finalmente si fa sul serio ed epoca rottamiamo sprechi a partire mezzogiorno”.

Renzi dopo la Prefettura incontra una serie di rappresentanti delle Associazioni della Sanità e poi andrà a vedere a Salerno il nuovo porto che si inaugura domani.

Commenti

commenti