La Reggia di Caserta vestirà la Security con speciali divise. Lo farà appena saranno rinvenuti i soldi. Non essendocene nelle casse statali-museali si cercano sponsor. Il progetto prende il via con la ricerca di uno sponsor in grado di sostenere economicamente la realizzazione dei nuovi abiti  da far indossare al personale di custodia. Il Polo museale competente per conto del Mibac, non avendo fondi a disposizione, pubblica online l’avviso di selezione per l’attivazione della procedure per un contratto di sponsorizzazione. In passato già altri siti avevano tentato di vestire il personale con divise sponsorizzate. Pompei, fu tra le prime a muoversi in questa direzione. La ricerca prende il via anche a Caserta, dove dovranno essere inviate proposte da parte di soggetti pubblici e privati che intendono diventare sponsor ufficiali di uno dei siti più belli nel mondo.

Si cercano risorse economiche per creare, realizzare e fornire abiti che dovranno avere un design  unico attesa l’importanza del luogo dove il personale dovrà svolgere funzioni di controllo. In cambio potranno promuovere la loro azienda o ente attraverso una serie di azioni condivise dalla Soprintendenza.

Commenti

commenti