foto di Giuseppe Nuzzo –     La Reggia di Caserta è al quarto posto per like su Facebook -133.000 like (dopo i 186.000 like del Mibact, i 167.000 della Venaria, e i 164.000 del Maxxi, ndr), e al primo posto per numero di interazioni, circa 8.800, contro le 5.600 del Mibact, le 3.300 della Venaria, e le 800 del Maxxi. A segnalare la positiva performance è il direttore Mauro Felicori registra, inoltre, 53mila interazioni in sette mesi per una media giornaliera di 22 commenti Facebook e 110 Tweet, la Reggia di Caserta divenendo tra i monumenti d’Italia più “social”.

I dati sull’andamento nei social network sono stati presentati alla Reggia di Caserta da Cineca in un lavoro che si intitola “Alla scoperta dell’immagine della Reggia di Caserta 2.0”. Cineca è un Consorzio Interuniversitario con sedi a Bologna, Milano e Roma, cui aderiscono 70 università italiane, sei enti di ricerca e il Miur, ed è il maggiore centro di calcolo in Italia, uno dei più importanti a livello mondiale; oltre a fornire supporto alle attività della comunità scientifica, realizza sistemi gestionali per le amministrazioni universitarie e il MIUR.

“I nostri visitatori – ha dichiarato Felicori – hanno un “sentiment” della Reggia più positivo di quello che ho io da qui”. Dall’analisi è dunque emerso che la Reggia di Caserta è oggettivamente bella in tutte le sue declinazioni (meravigliosa, stupenda, bellissima); in particolare hanno scritto commenti positivi il 69% degli utenti di Twitter e l’84% di quelli Facebook.

Commenti

commenti