0°C Can't get any data. Weather

,

PrimoPiano

E al Museo in mostra la Birra

Domenica 18 giugno, alle ore 10, nel Museo Duca di Martina sarà inaugurata la nuova sezione espositiva dedicata ai boccali da birra in grès, terracotta e maiolica, di manifattura tedesca dei secoli XVI-XVIII. La nuova esposizione è stata realizzata con l’impegno di 17 giovani studenti del Liceo Classico “G. Garibaldi” di Napoli in occasione del Progetto di Alternanza Scuola Lavoro, nel corso delle 50 ore di attività svolte al museo.

Pompei, nuovi scavi e nuove scoperte

Pompei e la ricerca: nuovi tasselli per la storia di Pompei emergono attraverso studi e ricerche negli spazi pubblici e nei luoghi di culto della città antica. Dalla primavera di quest’anno sono iniziati i nuovi cantieri di scavo che stanno interessando ben 8 aree di indagine all’interno del perimetro del sito, oltre al cantiere di scavo nel suburbio meridionale. Si tratta del Foro, dell’Insula Occidentalis, della Torre di Mercurio con

Madonna Sanità ritorna nella grotta restaurata

Sei giovani donne della Sanità issano il baldacchino sul quale è posta la Madonna della Sanità che ritorna nella Grotta di Santa Maria alla Sanità, la cripta delle Catacombe di San Gaudioso, in occasione della cerimonia inaugurale dei restauri degli affreschi. Le ragazze l’accompagnano sino dinanzi la parete sulla quale sarà posta. E’ un breve percorso dalla nova alla vecchia Chiesa, ma  è un evento che svela tradizioni secolari, devozioni

MANN mostra i tesori Longobardi

MANN mostra i tesori Longobardi Un grande evento internazionale. Nord e Sud Italia uniti per la più  importante mostra mai realizzata  sui Longobardi. Dal 1 settembre al Castello di Pavia, dal 15 dicembre al MANN di Napoli  e ad aprile 2018 al Museo Statale  Ermitage di San Pietroburgo,  una mostra epocale. Pavia torna capitale del “Regnum Langobardorum” e Napoli si fa portavoce  del ruolo fondamentale del Meridione  nell’epopea degli “uomini

Biblioteca nazionale svela i tesori dell’autore de O paese D’o sole

In occasione del 123′ anniversario della nascita (24-05-1894) del M”Vincenzo D’Annibale,  l’indimenticabile compositore di ‘O paese D’o sole e di altre memorabili canzoni napoletane- mercoledì 24 maggio (ore 16,30) alla Biblioteca Nazionale di Napoli verrà presentato per la prima volta al pubblico l’Archivio del M” Vincenzo D’Annibale depositato [per volontà degli eredi] presso la  Sezione Lucchesi Palli della biblioteca.  Ricorderanno il  famoso compositore  Francesco  Mercurio, Direttore della Biblioteca Nazionale di

Cilento i tesori in mostra a museo Paestum

I tesori del Cilento in mostra  al Museo Archeologico di Paestum. Le opere  provengono da  chiese, conventi, musei, delle Diocesi di Teggiano e di Vallo della Lucania nel Cilento.    Le opere coprono un arco temporale che va dal Medioevo al tardo Barocco. La mostra, infatti, si apre con la preziosa scultura lignea di San Filadelfo, proveniente dall’Abbazia di Santa Maria di Pattano, attualmente esposta presso il Museo diocesano di

San Severo, restauro basilica dell’amico di Sant’Ambrogio

San Severo, restauro basilica dell’ amico di Sant’Ambrogio Nell’ambito della terza edizione di “Benvenuti al Rione Sanità”, rassegna di spettacoli ed eventi gratuiti, organizzata dalla Fondazione san Gennaro onlus,  è prevista l’inaugurazione dei restauri della Basilica di san Severo, della riqualificazione urbana della piazza antistante e dell’opera dedicata a Totò in Via S.M. Antesaecula, opera del maestro Salvatore Scuotto. L’inaugurazione scultura dedicata a Totò ed il restauro della basilica san Severo fuori le mura è

TOTO’, tutti gli eventi a Napoli

Totò buon gustaio, Totò amante degli animali, Totò uomo che sfida la sorte con il lotto. I suoi gusti e le sue passioni raccontate da napolipost anche attraverso gli eventi organizzati in occasione dei 50 anni dalla sua morte. Artista strepitoso ma poco amato dalla cultura del suo tempo e ricordato con mostre, iniziative, eventi vari dalla sua città soltanto 50 anni dopo la sua morte. Il popolo lo ha

Pompei, il volto Greco

Pompei ed il suo volto greco. Apre nella Palestra grande di Pompei (12 aprile-27 novembre 2017) una mostra che racconta Pompei italica e poi romana alla luce delle influenze della Grecia. In esposizione 600 reperti appartenuti a Pompei, Stabiae, Ercolano, Sorrento, Cuma, Poseidonia, Metaponto, Torre di Satriano ed oggi patrimonio di musei come il British Museum e il Museo Archeologico Nazionale. Pompei parte della Magna Grecia attraverso statue, monili, vasi,

TOTO’ CHE SPETTACOLO in MOSTRA a PALAZZO REALE

Totò, che spettacolo! La vita, il varietà, la poesia, le canzoni, la biblioteca, le cose di Totò (il famoso baule). L’Istituto Luce e la Rai per Totò. Prima grande antologica dedicata a Totò e realizzata a Napoli nella sala Dorica di Palazzo Reale dal 13 aprile al 9 luglio.  Antonio Griffo Focas Flavio Angelo Ducas Comneno Porfirogenito Gagliardi De Curtis Di Bisa cioè Antonio de Curtis e conosciuto al grande