Dopo l’uscita del triplo cd “50. Musica senza padrone – 1965/2015” (Warner Music Italy) e il tour “Tullio De Piscopo & Friends – Ritmo e Passione”, Tullio si esibirà a Roma al Concerto del Primo Maggio che prevede come ogni anno un cast composto da grandi nomi di prestigio, anche internazionali. L’artista porterà sul palco in Piazza San Giovanni la sua “Musica senza padrone”, frutto di scelte dettate da cuore e istinto, da uno spirito libero e ribelle ma, soprattutto, da una continua e profonda ricerca musicale perché, spiega l’artista, “La musica è come un abito che ti cuci addosso e una volta cucito non puoi più disfartene. Quindi bisogna sceglierlo bene, soprattutto con il cuore, perché deve essere un ornamento per l’anima”.

Tra i drummer italiani più noti e apprezzati al mondo, il “maestro delle bacchette” suonerà sul palco con la New Band, Joe Amoruso e Ivan Granatino. Sarà un live unico grazie al “ritmo e alla passione” che Tullio De Piscopo sprigiona in ogni sua performance.

 

Il CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO, tradizionale appuntamento promosso come sempre da CGIL, CISL e UIL ed organizzato anche quest’anno da iCompany e Ruvido Produzioni, dal 1990 raduna nel giorno della Festa dei Lavoratori centinaia di migliaia di spettatori in una delle piazze più importanti della capitale, per 8 ore di musica trasmesse in diretta televisiva su Rai 3. Quest’anno il Concerto è condotto per la prima volta da Luca Barbarossa che porterà sul palco la sua esperienza di musicista e conduttore.

Appuntamento il 1 Maggio a Roma in Piazza San Giovanni in Laterano con Tullio De Piscopo e tutta l’energia della buona musica.

Commenti

commenti