I siti archeologici di Pompei, Ercolano, Oplontis, Stabia e il Museo di Boscoreale saranno aperti in via straordinaria il giorno 1 maggio 2015. Lo comunica la  Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia che indica anche gli orari. I siti archeologici saranno visitabili dalle 8,30 alle 19,30 (ultimo ingresso alle ore 18,00). I biglietti sono in vendita alle tariffe ordinarie.

Nel frattempo sono in corso le attività di allestimento della mostra “Pompei e l’Europa. 1748-1943” in programma dal 27 maggio al 2 novembre nell’anfiteatro di Pompei. La mostra, promossa dalla Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia, dalla Direzione Generale del Grande Progetto Pompei e dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici di Napoli, si snoda lungo due itinerari: al Museo Archeologico Nazionale di Napoli e in contemporanea all’anfiteatro di Pompei. Una mostra che, grazie all’eccezionale progetto espositivo, evoca la storia della città vesuviana per raccontarne la suggestione esercitata sugli artisti e sull’immaginario europeo dal 1748, anno di inizio degli scavi, fino al 1943 con il drammatico bombardamento durante la seconda guerra mondiale.

Al fine di consentire il completamento dei lavori di allestimento, l’anfiteatro sarà chiuso al pubblico dal 27 aprile fino all’inaugurazione della mostra. Sarà invece regolarmente accessibile nei giorni 24, 25 e 26 aprile.

Commenti

commenti