Pubblicato sul sito del Comune di Napoli, il 5 gennaio scorso, il bando di gara per la realizzazione del progetto VivaScampiaViva, promosso dall’Assessorato ai Giovani, creatività e innovazione e finanziato della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento politiche Antidroga.
Il bando, ha tra le finalità di prevenire le dipendenze da sostanze stupefacenti attraverso attività rivolte a giovani e donne che vivono in ambienti interessati dal fenomeno dell’uso di droghe verso percorsi di autorecupero ed emancipazione da contesti criminali e di degrado sociale, attraverso attività sportive, educative, di avvio al lavoro. Il bando è di complessivi € 390.000,00 e scade il 16 febbraio 2015.
Possono partecipare i soggetti di cui all’Art. 34 del D.L. n. 163/2006 aventi come requisito preliminare il radicamento nel territorio del quartiere di Scampia, cioè la certificata presenza di almeno una sede operativa nel territorio di Scampia.

Commenti

commenti