Palazzo Reale con Napoleon apre a l’arte disegnata

Giovedì 14 aprile, alle ore 17.30,  sarà inaugurata a Palazzo Reale di Napoli la mostra “Napoleon a Palazzo Reale – tavole originali di Fabrizio Fiorentino, a cura di Valeria Iodice per la Scuola Internazionale di Comics, realizzata in collaborazione con Palazzo Reale – museo del Polo museale della Campania e inserita negli eventi COMIC(ON)OFF del Comicon 2016.

 

Il suggestivo spazio dell’Ambulacro, prospiciente lo Scalone d’onore, si apre per la prima volta ai linguaggi dell’arte disegnata, presentando le opere di Fabrizio Fiorentino, artista nato a Torre del Greco che annovera collaborazioni con la Marvel e la DC Comics, saranno esposte 250 tavole originali a colori che illustrano l’epopea del più celebre condottiero francese.

Il dialogo fra le opere che narrano le vicissitudini di Napoleone e gli ambienti di Palazzo Reale permette allo spettatore di entrare immediatamente nell’atmosfera della Storia, rendendo la mostra un’esperienza unica.

Fabrizio Fiorentino e Alessia Nocera, colorista delle tavole, parteciperanno all’inaugurazione.
Nell’ambito degli eventi COMIC(ON)OFF, la Scuola Internazionale di Comics di Napoli presenta, nella suggestiva sede di Palazzo Reale di Napoli, la mostra delle opere che Fabrizio Fiorentino ha creato per “Napoléon”, fumetto in tre volumi realizzato dalla storica e prestigiosa casa editrice Glénat, fondata da Jacques Glénat nel 1972. “Napoléon” fa parte di una collana di nuova concezione intitolata “Ils ont faut l’Histoire” (“Hanno fatto la Storia”) ed è un prodotto dall’accurata ricerca storica, scritto da Noël Simsolo, importante sceneggiatore, romanziere e drammaturgo francese che si è avvalso della consulenza di Jean Tulard, storico di riferimento per le opere di narrativa riguardanti Napoleone Bonaparte.

Le tavole presentate in questa occasione nascono dalle mani di un duo tutto napoletano: Fabrizio Fiorentino, che con la sua arte densa di plasticità e dinamismo è riuscito a conquistare il mercato a fumetti americano ed europeo, e dalla tavolozza cromatica di Alessia Nocera, eccellente colorista napoletana, entrambi docenti della Scuola Internazionale di Comics di Napoli.

 

Unire fumetto e storia è un modo per avvicinare i più giovani a tematiche che, uscendo dai libri di scuola, hanno modo di rimanere più vivide e impresse. Ed è questo lo scopo didattico della mostra, che vuole da un lato avvicinare il pubblico più ampio all’arte sequenziale della “letteratura disegnata” e dall’altro divulgare una conoscenza storica approfondita.

 

Fabrizio Fiorentino nasce a Torre del Greco e studia a Roma alla Scuola Internazionale di Comics. Il suo debutto nel mondo del fumetto è con Dick Demon per la Fenix nel 1994. Nel 2001 passa al mercato americano con la Crossgen, lavorando in Florida come disegnatore e sceneggiatore, passando successivamente alla Marvel e alla DC Comics. Il ritorno in Italia è segnato dalla collaborazione con la partenopea GG Studio, per la quale disegna Ethan?, miniserie a fumetti da lui definita “uno dei lavori, se non addirittura l’unico, più rappresentativo delle mie potenzialità grafiche”. Dal 2014 collabora con Glénat ai tre volumi di Napoléon, fumetto storico sulle vicende del condottiero francese.

Alessia Nocera dopo alcune collaborazioni con Disney e Marvel,  nel 2008 entra a far parte del team di GG Studio, divenendo con il passare del tempo capo colorista dell’editrice napoletana, per cui cura Mediterranea, The One, Gore e Extinction seed. Insegna Illustrazione e Tecniche di Colorazione Digitale alla Scuola Internazionale di Comics di Napoli.

 

INFORMAZIONI

Napoléon  a Palazzo Reale – tavole originali di Fabrizio Fiorentino
a cura di Valeria Iodice per la Scuola Internazionale di Comics di Napoli

Palazzo Reale di Napoli – Ambulacro
Piazza del Plebiscito, 1 – Napoli
INAUGURAZIONE  giovedì 14 aprile ore 17,30
dal 15 aprile al 3 maggio 2016
orario: 9 – 20;  la biglietteria chiude un’ora prima – mercoledì chiuso
biglietto € 4,00 (mostra e museo)
promozione e allestimento – Scuola Internazionale di Comics di Napoli
progetto grafico – Vincenzo Abet
Info:  Scuola Internazionale di Comics – sede di Napoli
tel. 800.300.229 – napoli@scuolacomics.it

Ufficio stampa:

Mostra- Valeria Iodice,  valeria_iodice@hotmail.com

Polo museale della Campania- Simona Golia, tel.081 2294478

e-mail  pm-cam.uffstampa@beniculturali.it

 

Commenti

commenti