Il Comune di Meta in collaborazione con la testata giornalistica Corso Italia News, l’associazione culturale Sfumature in Equilibrio, per celebrare la giornata internazionale della donna –  che ha un significato ben diverso da quello che il consumismo moderno ha voluto imprimergli –  ha realizzato uno spot in cui sono state coinvolte  e sono protagoniste alcune donne del paese. Da un’idea della redazione di  Corso Italia News,  che ha incontrato l’entusiasmo di Biancamaria Balzano, consigliere con delega alla Cultura, si è riusciti a coinvolgere alcune impiegate comunali, tra le quali Elena Russo, Caterina Moretto,  gli assessori Susanna Barba e Angela Aiello e la piccola Vittoria, e i consiglieri dell’opposizione, Arch. Antonella Viggiano, Laura Attardi e la dr. Maria Laura Gargiulo, ed alcune altre donne, a rappresentanza di tutte quelle di Meta:  Anna e il piccolo Pasquale, Paola Porzio, Angie Cafiero, Anna Ponticorvo. Le riprese nelle stradine del centro storico di Meta, sono state effettuate da Catello Giordano di Editing Studio 91, in sottofondo la bellissima poesia di Totò “La Donna” recitata dalla voce del giornalista napoletano Giovanni Leone, con le musiche di Maria Mari’ nell’esecuzione del violinista austriaco Andrè Rieu,  si è voluto rendere omaggio alla donna del Sud, nello specifico di Meta,  al suo territorio,  ai suoi paesaggi, ed  alcuni dei valori che caratterizzano l’infinito e profondo universo femminile.

Commenti

commenti