Nostos, si viaggia a passi di danza

L’Accademia Nazionale di Danza diretta dal Maestro Bruno Carioti presenta la III edizione della rassegna Nostos. Viaggio di ritorno che prende il via il 16 gennaio alle ore 18 al Teatro Ruskaja.
Otto ex allievi dell’Accademia Nazionale di Danza, che si sono distinti sulla scena della danza internazionale come danzatori, coreografi e maestri, ritornano nel luogo in cui si sono formati per offrire agli studenti di oggi le loro esperienze artistiche. Il primo appuntamento è con Mattia Russo e Andrea De Rosa, a seguire Marco Bellone (23 gennaio), Benedetta Capanna (30 gennaio), Olimpia Scardi (13 febbraio), Vanessa Tamburi (20 febbraio), Rossella Fiumi (12 marzo) e Alessandra Delle Monache (19 marzo).
Tutti lavoreranno con gli studenti dei Trienni classici e contemporanei dell’AND su specifiche tematiche tratte dal repertorio classico e contemporaneo, su concetti coreografici personali, su quanto nei loro percorsi hanno elaborato, sofferto e sognato. Si tratta di seminari concepiti in modo originale rispetto alle consuete lezioni da parte di un maestro ospite, perché permeati dallo sguardo di chi è cresciuto come persona e come danzatore proprio in quelle aule in cui ritorna oggi a offrire il suo bagaglio di esperienze, emozioni e ricordi.
Al termine di ciascun seminario i “ritorni” degli ex allievi e i frutti di questi incontri sono proposti al pubblico con una serie di eventi performativi che si articolano dal 16 gennaio al 19 marzo 2016 presso il Teatro Ruskaja dell’ Accademia Nazionale di Danza.

Ideazione e organizzazione: Francesca Falcone
Supporto tecnico: Maria Giovanna Esposito e Marta Zampetti

La manifestazione è aperta al pubblico fino ad esaurimento posti.
Teatro Ruskaja – Accademia Nazionale di Danza, Largo Arrigo VII, 5.

Commenti

commenti