Un panettone per cinque. Il Caffè Gambrinus unisce il meglio della pasticceria napoletana per consentire una sinergia ‘dolce’ tra, Sabatino Sirica,  Gennaro Volpe, Alfonso Pepe, Andrea Panza. Con una firma simbolica di tutti e cinque maestri pasticcieri, sancita dal taglio di un panettone in cinque fette, partirà un progetto “In cinque tutti in uno” che prevede la vendita dei panettoni dei cinque in tutte le rispettive aziende. Nessuna concorrenza per i prodotti d’eccellenza campani!  Tutti uniti in una fraterna alleanza.  “Questa collaborazione – spiega Arturo  Sergio titolare del Gambrinus – è frutto di un lavoro volto alla promozione, valorizzazione e tutela dei nostri prodotti, tutti uniti si è più forti, e ci si può spingere su mercati importanti, anche al di fuori dei nostri confini nazionali”. L’idea nata con lo staff tecnico del Gambrinus e con la complicità degli amici e è pasticcieri. Dopo l’evento ed a fine conferenza stampa si terrà una degustazione di tutti i panettoni, abbinati a distillati e liquori campani, del produttore Roberto Di Meo, a cura della Fondazione Italiana Sommelier Campania.

Commenti

commenti