Napoli mette in palio i suoi presepi. In 23 quartieri della città in chiese altri luoghi dal primo dicembre al 6 gennaio esposti ventitré presepi che saranno al centro di un vero e proprio ‘palio’ gara. Una giuria presieduta da Marco Ferrigno sceglierà il vincitore. Il primo presepe sarà esposto tutto l’anno nella chiesa di San Severo al Pendino dove sorgerà anche la ‘casa del mandolino’. A seguito di una selezione pubblica sono stati scelti i 23 presepi attualmente in gara che così saranno esposti: quartiere San Ferdinando concorrente la Parrocchia di San Marco di Palazzo, esposizione in via Santa Maria degli Angeli, sarà esposto; a Chiaia, concorrente Ermenelgildo Sorrentino, esposizione presso chiesa Santa Caterina a Chiaia, piazza Santa Caterina n. 76; Posillipo, concorrente Parrocchia S.S. Del Buon Consiglio, esposizione Parrocchia Maria S.S. Del Buon Consiglio, via Posillipo n.57, Mercato, concorrente Giancarlo Garzoni, presso Hotel Luna Rossa, via Giuseppe Pica n.20-22;  Pendino, concorrente Associazione Fantasmatica, in vico San Nicola a Nilo n. 5 A; Stella, concorrente Associazione Crescere Insieme, piazzetta San Vincenzo alla Sanità n.25;  San Carlo, concorrente Maione Carmine, esposizione in via Centro Polifunzionale villa Capriccio, via Lieti n.91;  Zona Industriale, concorrente Parrocchia San Carlo Borromeo alle Brecce, esposizione in Parrocchia San Carlo  Borromeo alle Brecce, in via Galileo Ferraris n.102;  Poggioreale, concorrente Comitato Meloro Salvatore, esposizione presso Parrocchia San Giacomo degli Italiani, in via Nuova Poggioreale n. 165; Arenella, concorrente Associazione Fabrizio Romano,  esposizione Parroccchia di S. M. di Costantinopoli, in via Semmola n. 5; Vomero, concorrente Associazione I simpatizzanti, esposizione presso Parrocchia San Gennaro al Vomero in via Bernini n.55;  San Giovanni, concorrente Associazione Punto e a Capo, presso Piazza San Giovanni Battista n.121-122;  Secondigliano, concorrente Parrocchia Sa Maria della Natività presso Cortile della Parrocchia n via F.lli Rosselli n.100; San Pietro, concorrente Associazione San Maria della Luca esposizione presso Cappella S. Maria della Luce, via Luce presso Masseria della Luce; Miano, concorrente Associazione Amici del Poverello, esposizione presso via Vittorio Emanuele n. 25; Piscinola, concorrente Parrocchia SS Salvatore, esposizione in piazza Tafuri n.1; Casa Natale di Sant’Alfonso;  Marianella, concorrente Associazione ‘Marianella Nostra’ in via Maria de’Liguori, via Celentano n.12; Scampia, concorrente Associazione Senza Barriere, esposizione presso sede Municipalità VIII, viale della Resistenza Comparto n.12; Soccavo, concorrente Laboratorio di Anime di Terracotta, esposizione negozio William in via Epomeo n.127; Pianura, concorrente Parrocchia San Giorgio Martire, esposizione presso Parrocchia S.Giorgio Martire in piazza San Giorgio n.2; Bagnoli, concorrente Comitato Osservatorio salute e ambiente, esposizione presso sede del Comitato via di Pozzuoli n.68; Fuorigrotta, concorrente Comitato Gianluca Cantaluso, esposizione presso Giardini Valente, in via Consalvo n. 97.

La giuria, inoltre, è composta da Adriana Bezzi Carbone, Ilenia Incoglia, Aurora Spinosa, Nicola Muccillo, Francoise Vidonne, Maresca Catello, Luciano Nozzolillo, Mario Morra mentre sponsor sono Bagno Elena, Antimo Caputo, Artura e Antonio Sergio.

 

 

Commenti

commenti