Terza vittoria di fila del  Napoli; ormai il Napoli è a ridosso della zona Champions.Gara dominata, il Cagliari non vede palla; eppure su questo campo la Roma ha pareggiato e finora solo la Fiorentina aveva vinto. Ottima partita in ogni reparto, su tutti svettano Hamsik e Mertens.  Il bottino di cinque gol sta anche stretto in quanto il Napoli meritava di vincere con un margine maggiore. Peccato per tre ammonizioni inutili ad Hamsik, Hisay e Koulibaly; quest’ ultima per una inutile discesa si procura anche un infortunio al ginocchio. Speriamo che non sia nulla di grave. L’ arbitro ha consentito al Cagliari un gioco duro senza frenare i giocatori avversari con ammonizioni; tale situazione ha innervosito gli azzurri che si sono beccati alcune ammonizioni inutili. Domani sapremo l’ avversario della partita di Coppa Champions : speriamo bene che per una volta tanto siamo fortunati. La prossima partita è con l’ ostico Torino

Reina s.v. – Non deve fare nessun intervento

Hysaj 7 –  Ottima partita sia dal punto di vista difensivo che in fase di attacco; mette un mare di palloni al centro dell’ area.

Chiriches 6,5 – Buona partita in fase difensiva;  sbaglia pochissimo; fa poco in fase offensiva sulle palle alte-

Koulibaly 6 – Buona partita fino al momento del fallo che gli costa ammonizione e una forte contusione che poteva risparmiarsi per una discesa inutile. La prestazione di oggi dimostra che è un ottimo giocatore, ma talvolta commette errori banali (dal 41′ Albiol 6 –solita buona partita difensiva; con lui il Napoli non prende gol)

Strinic 6,5 – Bella prestazione ,  si propone sulla fascia sinistra con qualità.

Zielinski 7,5 – Grande prova del centrocampista azzurro; bravo nelle ripartenze  e soprattutto nel tiro da fuori. (dal 25’st Rog 6 – Entra a risultato acquisito, ma sembra sempre piu’ integrato come intesa con la squadra)

Jorginho 6,5 – Ottima regia a centrocampo ; è ritornato quello di una volta

Hamsik 7,5 –segna il 105esimo gol in azzurro; stacca Cavani, sfiora anche la doppietta con una grandissima giocata. E’ormai il leader della squadra.

Callejon 6,5 – Per ben due volte sfiora il gol; come al solito gioca bene alla ricerca della profondità.  Bravo anche nei recuperi difensivi

Mertens 8 – Eccezionale; tre gol in una sola partita; poteva farne anche un quarto e su di lui c’era un rigore netto. Devastante. (dl 29’st Giaccherini 6 – Un quarto d’ora a risultato acquisito; fa girare bene la palla; è ormai sempre piu’ integrato con la squadra)

Insigne 6.5 – Bravo nel passare la palla ai compagni, anche se talvolta è egoista per cerca di trovare anche lui il gol.

Commenti

commenti