Il  Napoli torna a  commettere gli errori del passato; ha una partita in pugno con due gol di vantaggio e non riesce  a  gestire il vantaggio. Troppi i giocatori fuori forma: Hamsik inguardabile, Callejon impalpabile,  Henrique disastroso, il portiere insicuro. C’e’  inoltre il rammarico di un mancato rigore non concesso ad Hamsik; si sentono le assenze contemporanee  di Mertens, Insigne e Jorginho. Qualche responsabilità ha anche Benitez che non rischia di schierare una squadra con due attaccanti, schierando nel finale Zapata al fianco di Huguain.

Rafael 5,5: ha grosse responsabilità sul secondo e sul terzo gol;  sul secondo poteva fare molto meglio, sul terzo commette l’ errore di passare la palla a Koulibaly; compie però un buon intervento su Farias.

Maggio 6: discreta partita, spinge tanto e difende con attenzione.

Henrique 4,5: la partita del brasiliano di oggi fa capire per quale motivo Benitez quest’ anno non lo fa giocare; il giocatore è fuori forma; dalle sue parti partono le azioni piu’ pericolose del Cagliari.

Koulibaly  4,5: gioca discretamente, ma compie un errore clamoroso sul terzo gol del Cagliari.

Ghoulam 6: partita discreta, ha il grande merito di consegnare ad Huguain la palla del primo gol del Napoli.

Gargano 5,5: corre tanto, recupera tanti palloni, ma   non è  preciso come in altre partite.

Inler 5,5: realizza un gran gol, ma a centrocampo non riesce a mantenere le redini del gioco. ( D. Lopez 6: bravo nel recupero di  palloni a centrocampo)

Callejon 5: partita non all’ altezza delle ultime prestazioni.

Hamsik 4:  un disastro; ma per quale motivo non viene messo in panchina ? Ormai la porta non la vede piu’

De Guzman 6: il migliore dei giocatori offensivi del Napoli; trova  un gran  gol in uno degli diversi inserimenti nell’area di rigore.

Higuain 6: ha il merito di segnare il gol; per il resto partita insufficiente, anche se ha l’ alibi di non aver avuto grossi palloni giocabili.

Commenti

commenti