Napoli magica, luogo del mondo. Il racconto serrato di un cronista di classe, Vittorio Del Tufo e l’occhio fotografico di un fotografo ‘on the road’, Sergio Siano, compongono l’alchimia letteraria di “Trentaremi – Storie di Napoli magica”, edito da Rogiosi. E la magia è sia nelle storie del  fiume fantasma, del  ponte degli impiccati, del diavolo della  Pietrasanta e dei segreti di Virgilio Mago, che nel progetto editoriale. I grandi misteri sono narrati attraverso un doppio binario, potremmo dire, una multimedialità letteraria, testo e foto che dipanano le incredibili vicende. Testo e foto sono link che rimandano continuamente gli uni agli altri. Questo interscambio è dovuto anche alla interessante ed innovativa scelta di non inserire le didascalie alle foto. La storia è lì magicamente raccontata, e la riconoscibilità del posto fotografato va oltre il singolo specifico nome. E’ un posto magico che potrebbe essere in qualunque parte del mondo, perché Napoli è il mondo. Il mondo magico e misterioso dell’essere.

Alcune vicende sono note, altre meno note. Il racconto giornalistico fa rivivere a ritmo serrato i fatti, le immagini dando luce a questi fatti.  Il susseguirsi degli scatti di Siano colora i misteri di luoghi unici al mondo. Mentre il testo di Del Tufo restituiste al pubblico storie incredibili di una Napoli magica che si crede di conoscere ed invece non si conosce. L’autore spiega: ” ‘Trentaremi – Storie di Napoli magica” non è solo un documentatissimo reportage giornalistico, ma anche un vertiginoso viaggio nella Napoli del mito e della leggenda, nel cuore esoterico e misterioso di una delle città più affascinanti del mondo. Perché a Napoli, rebus di luce e tenebre, ogni pietra è uno scrigno di antiche memorie. E ogni vicolo, ogni statua, ogni palazzo racconta, a chi vuole ascoltarle, storie da brivido: storie d’amore e di morte, storie di incantesimi e maledizioni: storie napoletane“.

 

Folla record alla prima presentazione del libro,  alla Feltrinelli Libri e Musica di Via Santa Caterina 23, Piazza dei Martiri,  alla quale hanno partecipato Marino Niola, Titti Marrone e Pietro Treccagnoli.

 

FOTO Vittorio Del Tufo, Pietro Treccagnoli, Sergio Diano alla presentazione del libro 'Trentaremi -Storie di Napoli magica' ph. Massimo Caroelli

Commenti

commenti