Un santo e un re, una riserva di caccia e una reggia, un museo, una chiesa e un sogno di porcellana. Le passioni personali di Carlo di Borbone che si fanno arte e storia in una inedita e straordinaria passeggiata sulla sommità della collina di Capodimonte tra viali alberati, giardini di delizie e costruzioni riservate agli svaghi reali.

L’evento rientra nella Manifestazione  Colline in Fiore a cura del Coordinamento de La Collina Gentile e Scale di Napoli, di cui l’Ass.locus iste fa parte, impegnati per la rigenerazione urbana del territorio in chiave “smart “,”intelligente” per lo sviluppo di un turismo sostenibile e responsabile da attuare  con il coinvolgimento diretto dei cittadini. La Manifestazione intende promuovere le eccellenze storiche e urbanistiche delle Colline di Capodimonte e Vomero, soprattutto valorizzandone la potenzialità degli antichi percorsi, fattori di una mobilità urbana pedonale ancora preziosa e funzionale.

Domenica 29 marzo 2015

Appuntamento ore 16,15 presso l’ingresso al bosco di Porta Piccola, Via Miano

Contributo organizzativo: 6 euro-gratuito fino a 12 anni

Durata: 2 ore circa

Dettagli tecnici: indossare scarpe comode

INFO E PRENOTAZIONI: Tel. 3472374210 oppure locusisteinfo@gmail.com

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO LE ORE 19.00 DEL GIORNO CHE PRECEDE LA VISITA

LA VISITA SI EFFETTUERA’ AL RAGGIUNGIMENTO DI UN NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI

Commenti

commenti