Al via la nuova stagione culturale dell’Institut français Napoli: arte, cinema, letteratura e spettacolo  per tre mesi di scoperte e di scambi culturali. Primo appuntamento 6 ottobre 2017 con la mostra di pittura  del maestro Gennaro Villani.

 

Una nuova e diversificata programmazione ricca di iniziative inedite: è la nuova stagione culturale autunno-inverno dell’Institut français Napoli. Tanti eventi dal 6 ottobre al 15 dicembre nella sede del Grenoble per scoprire molteplici aspetti della cultura francese.

Il programma si muove tra appuntamenti di arte, cinema, letteratura e spettacolo con un obiettivo: promuovere l’incontro tra culture e gli scambi tra artisti e attori della scena culturale partenopea.

Ad aprire la stagione è la mostra “Gennaro Villani: un napoletano a Parigi”, dedicata al pittore tra i più importanti maestri della pittura napoletana, che si terrà dal 7 al 18 ottobre (vernissage venerdì 6 ottobre alle ore 18.30). Il suo lavoro è stato segnato dalla permanenza a Parigi all’inizio del 20esimo secolo, dove ha frequentato i più grandi artisti francesi e internazionali.  L’esposizione è curata da Ena Villani che ha aperto la sua formidabile collezione privata di opere di suo padre.

Grande spazio dedicato al cinema anche quest’anno. Il ciclo “Cinescoperta” riparte il 4 ottobre e procederà ogni mercoledì con una nuova serie di film inediti (sottotitolati in italiano). La rassegna sarà incentrata sulla cinematografia francese contemporanea e sarà arricchita di appuntamenti speciali, come: la “Festa del cinema di animazione” il 18 ottobre; il focus sul regista Jean-Pierre Melville in occasione del centenario della sua nascita il 25 e 26 ottobre; la ritrasmissione eccezionale di uno spettacolo della Comédie française, “Cyrano de Bergerac”, il 22 novembre; la proiezione in esclusiva del film di Guillaume Canet “Rock’n roll”, con Marion Cotillard, il 6 dicembre. L’Institut è inoltre partner del Napoli film festival, di Venezia a Napoli e del ciclo di film documentari Astradoc.

Anche la letteratura occupa un ruolo importante all’interno della programmazione dell’Institut, che ospiterà autori e cicli di conferenze, organizzati in collaborazione con le università di Napoli: si comincia con due convegni dedicati a Mme de Staël (25-26 ottobre) e a Emil Cioran (15-16 novembre).

Un accento particolare poi sarà posto sul tema dell’importanza della traduzione come mediazione interculturale con vari incontri: il 9 ottobre appuntamento con la scrittrice napoletana Lavinia Petti e il suo traduttore Laurent Lombard; il 23 ottobre sarà incentrato sull’Europa e lo spirito della traduzione con il traduttore Jean-Paul Manganaro e lo scrittore Camille de Toledo. Mentre il 17 ottobre lo scrittore Claude Arnaud presenterà all’Institut l’edizione italiana del suo libro di successo Proust contre Cocteau.

E infine non mancherà lo spettacolo con eventi di musica, teatro e danza. Da segnare in agenda: la Sesta edizione del workshop internazionale di musica da camera (2-4 novembre) dedicato alla musica per il cinema, con la partecipazione del compositore Jérôme Lemonnier, che presenterà in esclusiva in Italia il film “En équilibre”, con Cécile de France;  il 24 novembre nella médiathèque André Malraux dell’Institut, nell’ambito dell’iniziativa Bibliothèques vivantes, l’autore e disegnatrice Catherine Meurisse e la coreografa DD Dorvillier realizzeranno una performance che unisce danza e disegno,”Vois-tu celle-là qui s’enfuit”; infine il 15 dicembre la compagnia  L’instant même  proporrà una versione bilingue franco-napoletana della commedia di Eduardo De Filippo “Natale a casa Cupiello”.

Oltre alle sue attività culturali, l’Institut français Napoli accoglie gli studenti di francese e propone numerosi corsi di lingua con specializzazioni e ateliers tematici.

Appuntamenti della nuova stagione

Institut français Napoli

(Via Francesco Crispi, 86, 80121 Napoli):

 

ARTE

> UN NAPOLETANO A PARIGI, Gennaro Villlani – mostra pittura

Dal 7 al 18 ottobre 2017 –  Vernissage: 6 ottobre 2017, ore 18.30

CINEMA

> CICLO CINESCOPERTA

film francesi in versione originale sottotitolati in italiano
Ingresso libero

Tutti i mercoledì ore 19 – nuova programmazione
Tutti i giovedì ore 20 – Cinescoperta deuxième chance! Replica dei migliori film del programma

 

>FESTA DEL CINEMA DI ANIMAZIONE

18 ottobre

> FOCUS SUL REGISTA JEAN-PIERRE MELVILLE

 25 e 26 ottobre

> RITRASMISSIONE DEL CYRANO DE BERGERAC

22 novembre

> PROIEZIONE DEL FILM DI GUILLAUME CANET ROCK’N ROLL, CON MARION COTILLARD

6 dicembre

LETTERATURA

> APPUNTAMENTO CON LA SCRITTRICE LAVINIA PETTI E IL SUO TRADUTTORE LAURENT LOMBARD

9 ottobre

> EUROPA E LO SPIRITO DELLA TRADUZIONE. INCONTRO CON IL TRADUTTORE JEAN-PAUL MANGANARO E LO SCRITTORE CAMILLE DE TOLEDO

23 ottobre

> INCONTRO CON LO SCRITTORE CLAUDE ARNAUD. PROUST CONTRE COCTEAU.

17 ottobre

> CONVEGNO DEDICATO A MME DE STAËL

25- 26 ottobre

> CONVEGNO SU EMIL CIORAN

15- 16 novembre

 

SPETTACOLO

> SESTA EDIZIONE DEL WORKSHOP INTERNAZIONALE DI MUSICA DA CAMERA, CON LA PARTECIPAZIONE DI JÉRÔME LEMONNIER

2-4 novembre

> VOIS-TU CELLE-LÀ QUI S’ENFUIT, DI CATHERINE MEURISSE E DD DORVILLIER

24 novembre

> VERSIONE BILINGUE FRANCO-NAPOLETANA DI NATALE A CASA CUPIELLO

15 dicembre

 

Commenti

commenti