Mimmo Jodice in mostra tra viaggiatori. Insoliti visitatori. Insoliti luogo. Turisti in partenza da Capodichino Aeroporto guardano incuriositi. Non sono pannelli pubblicitari ma le 11 fotografie di Mimmo Jodice che evocano New York,  Mosca, Montreal, Lisbona, Tokyo, Parigi, San Paolo, Roma, Milano, Venezia, Torino. Immancabile Napoli con la Chiesa dove è custodito il Caravaggio, il Pio Monte della Misericordia. Queste undici immagini resteranno esposte  per un mese nell’area partenze di Capodichino su iniziativa della Gesac nell’ambito del progetto Slot Creative Hub  in collaborazione con il Museo Madre. La mostra è stata inaugurata alla presenza dell’amministratore delegato di GESAC, Armando Brunini, del presidente della Fondazione Donnaregina, Pierpaolo Forte e del direttore del Madre, Andrea Villani.

Nelle opere dedicate alle più belle città contemporanee – si legge in una nota stampa -Jodice ha saputo rappresentare nella loro stessa essenza, immagini che non rappresentano le città ma le evocano.

Commenti

commenti