Maurizio De Giovanni, scrittore napoletano, ambienta le suo storie in una Naploli meno conosciuta che mostra principalmente il suo bellissimo volto. La conferma, per chi non avesse letto i suoi libri, è  la serie televisia in onda su Rai 1. I diversi episodi de I bastardi di  Pizzofalcone si svolgono in palazzi, strade e luoghi straordinari, alcuni dei quali sono sconosciuti anche ai napoletani. La bellezza di alcune immagini lascia senza fiato tutti, napoletani e non. La presenza di luoghi ignoti fa pensare quasi che alcune scene siano state girate altrove. Invece è tutto reale, vero e partenopeo. Questa città raccontata troppe volte in chiave negativa, disperata e negletta attraverso il racconto di De Giovanni mostra la sua positività, la sua speranza e la sua capacità di essere sempre più metropoli internazionale. Ma per De Giovanni poichè nessuna città può essere raccontata per intero questo suo volto bello è uno dei tanti ed alla fine una delle tante ‘passeggiate da fare’ come dice ai microfoni di napolipost.

Commenti

commenti