Maschio Angioino, restaura il suo pontile e resta aperto di domenica. Due buone notizie nel segno della valorizzazione di un sito che accoglie ogni giorni moltissimi turisti.

Il  Maschio Angioino, uno dei monumenti simbolo di Napoli resterà aperto anche di domenica mattina (9-14). L’ingresso domenicale è gratuito e dà accesso al Cortile, alla Cappella di Santa Barbara, alle sale dei Baroni, delle Armerie, della Loggia.

L’assessore alla cultura e al turismo, Nino Daniele, commenta soddisfatto: “Il flusso di turisti della nostra città è sempre in continua crescita; era necessario e doveroso accogliere le richieste dei visitatori che desiderano ammirare anche di domenica gli spazi del castello più rappresentativo della nostra città e delle stratificazioni che la caratterizzano. Intanto si sono conclusi i lavori di sistemazione del pontile di legno che dà accesso al Maschio Angioino, ai quali seguiranno altri interventi di riqualificazione del nostro gioiello angioino.”

Commenti

commenti