Al MANN domani 14 luglio  il Ministro ai Beni, alle Attività Culturali e al Turismo Dario Franceschini per la presentazione del ritornobdall’estero dell’opera ZEUS. Ma il pomeriggio prevede anche un altro appuntamento importante: l’apertura di nuovi laboratori di restauro.

 

Alle ore 16.00 presentazione del Nuovo Laboratorio di Restauro e della prima parte  del Giardino della Vanella . Ultimati i lavori strutturali e la prima fase funzionale del Braccio Nuovo del Museo s’inaugurano 4 nuovi laboratori di restauro e la prima parte del recupero del Giardino della Vanella. 

Intervengono: Paolo Giulierini, Direttore del Museo Archeologico di Napoli, Luciano Garella

Soprintendente, Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per il Comune di Napoli, Rosanna Romano

Direttore Generale per le politiche culturali e turismo Regione Campania, Maddalena Marselli Architetto, Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio dell’area metropolitana di Napoli,  RUP dell’intervento sul Braccio Nuovo, Andrea Mandara

Architetto, Studio di Architettura, Roma, Luisa Melillo Responsabile dell’Ufficio di restauro del Museo Archeologico di Napoli, Andrea Milanese, Storico dell’arte, Responsabile dell’Archivio Storico del MANN, Alexander Zaske per Studio DAZ architetti associati

e Giuseppe Capuozzo Architetto in RTP progettazione e direzione lavori Braccio Nuovo, Silvia Neri Architetto e paesaggista, Studio di Architettura del Paesaggio, progettazione e direzione lavori Giardino della Vanella.

A seguire visita al giardino della Vanella e ai locali del nuovo Laboratorio di Restauro.

.

Alle ore 18.30 

Presentazione

“Zeus torna in Italia” 

Commenti

commenti