INCONTRI DI ARCHEOLOGIA XIII

Al via il nuovo programma degli “Incontri di Archeologia”, giunto alla XXIII edizione , e come sempre, gratuito per tutti. Ogni giovedì, a partire dal 12 ottobre e fino a maggio 2018, esperti di Archeologia e di Restauro, storici, studiosi e docenti universitari, metteranno a disposizione del pubblico partecipante le loro conoscenze e i risultati di studi e ricerche sul campo.

A questa edizione hanno dato il loro contributo anche docenti dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, del Dipartimento di Studi Storici dell’Università Statale di Milano,dell’Università degli Studi “S. Orsola Benincasa”, dell’Università di Urbino, del Goethe Institut Neapel e dell’Accademia Nazionale di Arte Drammatica “Silvio D’Amico”, oltre, naturalmente,agli Archeologi, ai Restauratori e agli esperti del Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

Molti gli argomenti che verranno trattati: dalle testimonianze scritte dei grandi scrittori del passato, come Goethe appunto, all’Alcesti di Euripide in una nuova traduzione, dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. alla villa romana di Positano, ai Praedia di Giulia Felice e alle epigrafie pompeiane,all’arredo delle ville di Capri, ai vasi greci, ai documenti settecenteschi degli scavi ercolanesi, fino alla cultura dei Longobardi a Napoli, al caso dello Yemen e alla famosa Via della Seta negli storici viaggi tra Roma, Iran, Asia Centrale e Cina. Insomma, un programma molto ricco che rappresenta un’occasione ghiotta per appassionati e per tutti coloro che intendono avvicinarsi al mondo dell’Archeologia e alle testimonianze del nostro passato.

Commenti

commenti