La pizza di ferragosto: dopo le giornate festive del Ferragosto e quindi dei consueti cenoni una pizza leggera non solo grazie ad un impasto altamente digeribile ma anche grazie all’abbinamento di prodotti dal basso contenuto calorico. Errico Porzio consiglia ‘Leggera’ la pizza con crema di ricotta, zucchine, fior di latte d’Agerola, bresaola e un filo di olio extravergine. Oltre al sapore di freschezza, la pizza leggera apporta al nostro organismo pochissime calorie considerando che bresaola zucchine e ricotta hanno una percentuale di grassi minima. La pizza leggera per chi vuole restare attento alla linea e godersi allo stesso tempo sapori e gusti diversi.  Buon appetito e Buon ferragosto!

Commenti

commenti