Apre la iOS Developer Academy by Apple & Federico II e napolipost è andata a visitarla in antemprima.

Al via domani presso la Federico II, nella nuova sede di San Giovanni a Teduccio, la prima iOS Developer Academy in Europa che segue una partnership con Apple. Cento studenti  studieranno per diventare  sviluppatori di app per l’ecosistema digitale. La iOS Developer Academy apre nella neonata sede federiciana di Napoli orientale.

Gli studenti partecipano ad un corso di nove mesi, progettato e supportato da Apple, nella struttura dedicata presso il nuovo campus a San Giovanni a Teduccio. La struttura include laboratori e accesso ai più recenti prodotti hardware e software Apple.

Domani inaugurazione con istituzione, docenti e studenti del corso. Dopo mesi di selezioni e programmazione entra nel vivo il progetto di rendere la Federico II sempre più un polo di ricerca, formazione e reale struttura di inserimento nel mondo del lavoro.

Nel complesso di San Giovanni a Teduccio, in corso Protopisani sono già in aula gli studenti di ingegneria, che occupano nove aule per circa 1000 posti, ed un auditorium da 430 posti. Da questo ingresso sino agli ’90 entravano gli operai di una delle fabbriche conserviere più grandi del mondo, la Cirio, fondata alla fine dell’800 da Francesco Cirio e poi alla sua morte nel 1916 passata nelle mani del socio il campano, Paolo Signorini, e quindi dal 1989 transitata nelle mani prima pubbliche e poi private di soggetti che l’hanno portata alla chiusura. Oggi dopo oltre venti anni di progettazione entra nel vivo la fase attuativa del programma di riconversione. Il complesso occupa un’area di 20.000 mq divisa tra locali tacnici, un parcheggiom un paco pubblico, spazi funzionali. Tra le attività già funzionanti ci sono anche 30 grandi laboratori per servizi all’industria del CeSMA.

Commenti

commenti