La città della Reggia rinnega ogni dieta  questo fine settimana

foto Giuseppe Nuzzo – Nelle strade del centro cittadino intorno Piazza Dante, a 200 metri dalla Reggia Borbonica,   da venerdi 15 a domenica 17 si svolgerà  la prima edizione di Chocolate Days”, la festa del cioccolato artigianale organizzata dalla CLAAI (Confederazione Libere Associazioni Artigiane Italiane), in collaborazione con Tanagro Legno Idea, e patrocinato dalla Camera di Commercio e dal Comune di Caserta.

Gli appassionati di cioccolato e tutti quanti inclini ai peccati di gola,  potranno degustare  il miglior cioccolato artigianale dei maestri provenienti  dal Lombardia, Molise, Umbria, Sicilia e Campania.

Cioccolato e non solo.  Liquirizia calabra,  deliziosi cannoli alla siciliana preparati in diretta da pasticceri palermitani,  macaroones e waffels e tante altre leccornie.

 “Chocolate Days” nelle intenzioni degli organizzatori, intende promuovere la cultura del  cioccolato di qualità e  mettere  in evidenza le sue proprietà terapeutiche.

Grandi e piccini potranno partecipare alle fasi di lavorazione del cioccolato grazie ad un apposito percorso di conoscenza. In piazza Dante, infatti,  uno degli stand in legno sarà dedicato ai lavori di cioccolateria.  Previsto uno spazio per i piccoli, il “Baby Chocolab”, aperto dalle ore 16 alle ore 18, dove sarà  possibile provare a realizzare squisiti  cioccolatini attrezzati con  grembiuli e cappellini e quant’altro  necessario per la lavorazione.

Un “Chocolab” è previsto anche per gli adulti domenica 17 aprile dalle ore 10 alle 12 (prenotazione obbligatoria per tutti i laboratori al numero verde 800 973307) .

Gli stand saranno aperti venerdì, sabato e domenica, dalle 10:00 alle 22:00.

Sarà possibile degustare e acquistare tavolette di cioccolato fondente, al latte e bionco deliziose praline, creme e cremini per tutti i gusti e originali sculture  di cioccolato, sempre  rigorosamente artigianale.

 

Commenti

commenti