Inner Wheel Italia raduno a Castel dell’Ovo

Il club Napoli-Castel dell’Ovo dell’International Inner Wheel ha festeggiato il quinto anniversario dalla sua fondazione nella Sala delle Sirene di Castel dell’Ovo, concessa dal Comune di Napoli.

Alle ore 17:00 la presidente del club Napoli-Castel dell’Ovo, Vittoria Colucci Giancaspro, ha toccato la campana dando il via all’incontro, che ha visto la partecipazione di tutti i club dell’Inner Wheel d’Italia dedicati ai castelli. Al tavolo dei relatori, oltre alla presidente, erano presenti il Dott. Giovanni Tomo; il Prof. Fabio Pignatelli, presidente dell’Associazione Nazionale “Amici dei Castelli”; il Prof. Fabio Mangone, ordinario di Architettura e Direttore Centro Beni Culturali della Federico II di Napoli; la governatrice del Distretto 2010 dell’Inner Wheel, Lorenza Rocco Carbone; e la Dott.ssa Alessandra Colcelli Gasperini.

Il dibattito è stato interessante, centrato sul ruolo e la storia dei castelli di Napoli, ma non sono mancati riferimenti all’attualità riguardo l’esigenza di una costante e maggiore cura degli stessi. Nel merito sono intervenute anche le presidenti e le delegate dei club Inner Wheel dedicati ai castelli: Torino, Como Sassari, Roma, Città di Castello e Castellammare di Stabia, che hanno illustrato e quindi invitato i partecipanti a visitare le rispettive fortezze cittadine. L’incontro è stato anche l’occasione per suggellare, nel segno dell’amicizia e del motto “uniche e unite”, la rilevanza delle radici culturali italiane e per costruire un futuro ancorato ai valori fondanti dei club service Inner Wheel.

Alle 19:00 il termine del dibattito e il tocco della campana.

Commenti

commenti