Tre giorni di iniziative, progetti, campagne e azioni concrete per tenere alta l’attenzione sul tema della sicurezza sui luoghi di lavoro, in vista della celebrazione della Giornata Mondiale sulla Sicurezza nei luoghi di lavoro, che ricorre il 28 aprile.

L’iniziativa, promossa dall’ANCORS (Associazione Nazionale Consulenti e Responsabili della Sicurezza sul Lavoro), vede tra i protagonisti l’Inail che parteciperà alla giornata di apertura, inaugurata dal Sindaco Luigi De Magistris presso la Rotonda Diaz, il 26 aprile alle ore 15:00.

Il direttore regionale, Daniele Leone, intervenendo alla conferenza stampa ha ribadito l’impegno  dell’Istituto per la promozione e diffusione della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, che ormai già da diversi anni è diretta soprattutto alle nuove generazioni senza per questo tralasciare lavoratori e imprese attraverso un consolidato piano di incentivi  e sconti diretti alle aziende che investono in sicurezza, ha inoltre invitato la platea a riflettere sui costi della non sicurezza al di là  dell’inestimabile  costo di una vita persa  a causa della mancata sicurezza.

L’Istituto è presente all’evento con un proprio stand informativo, sulla mission istituzionale, presso il quale sarà reso disponibile materiale informativo e sarà somministrato un apposito questionario volto a misurare il grado di conoscenza delle norme inerenti la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

L’evento si concluderà il 28 aprile, presso Città della Scienza, con una manifestazione in ricordo delle morti bianche, alla quale parteciperà il direttore regionale Inail Daniele Leone.

Commenti

commenti