Grande Progetto Unesco, Duomo passeggiata sul tetto, restauri ok

Sono terminati i lavori del secondo prestigioso restauro previsto dal Grande Progetto Centro storico di Napoli UNESCO, che hanno interessato il complesso monumentale del Duomo e la passeggiata aerea con vista sul centro antico della città. Lo comunica con una nota l’Ufficio stampa del Comune di Napoli.

Mercoledì 7 gennaio, alle ore 11, il Cardinale Crescenzio Sepe, il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ed il Soprintendente alle Belle Arti e Paesaggio Luciano Garella,  visiteranno i luoghi.

I lavori hanno riguardato diversi spazi interni del Duomo come tra l’altro la cappella del “Tesoro Vecchio”, che custodiva un tempo le reliquie del capo e del sangue del Santo Patrono, e che grazie al restauro verrà riaperta al pubblico.

Altre importanti opere di recupero hanno riguardato la cappella Seripando, il Succorpo del Malvito e la Cripta ipogea che ospita le sepolture di molti Cardinali napoletani.

Infine, i lavori per la realizzazione del percorso turistico hanno consentito di restaurare e valorizzare diverse opere d’arte contenute nel Duomo tra cui affreschi, sculture, e oggetti di arredo.

“”Un intervento che rilancia e valorizza la bellezza del nostro patrimonio culturale nella cornice del centro antico di Napoli – – dichiara l’Assessore Piscopo – e testimonia l’impegno dell’’Amministrazione de Magistris per il Grande Progetto UNESCO, i cui interventi sono stati riconfermati dalla Commissione Europea””.

Commenti

commenti