Da un romanzo ad un fumetto. Da un fumetto al teatro. Tappe che Francesca Scognamiglio Petino percorre tutte di un fiato portandola in sette mesi ad idearlo, scriverlo e metterlo in scena. Giovedì 16 ottobre, alle 20.30, il  Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare accoglie “Gloss. Il Teatro in un Fumetto”, performance teatrale tratta da “Gloss” (Rogiosi, 2012), romanzo giallo glam d’esordio della giornalista, press agent e pr napoletana Francesca Scognamiglio Petino che a febbraio scorso ha trasformato il suo lavoro editoriale in un graphic novel illustrato dalle gemelle Rosa e Carlotta Crepax, sempre edizione Rogiosi, presentato in anteprima nazionale assoluta al PAN, il Palazzo delle Arti di Napoli in via dei Mille, dove è rimasto in mostra per 18 giorni con 4 tavole illuminate, la scena del delitto e due totem.

In 90 minuti la Scognamiglio Petino conduce lo spettatore tra le pagine del suo racconto, esordendo nei panni di regista.

Gloss –come si legge nelle note di regia  di Francesca Scognamiglio Petino  – Il Teatro in un Fumetto tirerà fuori dalle pagine del romanzo i personaggi di cui i lettori si sono innamorati e li lascerà interagire proprio come nel racconto. Mostrerà il mondo borghese di Boston in cui è crescita Lola Forbest, protagonista e vittima nel romanzo; e il fantastico e luccicante mondo della moda newyorkese dove lady Forbest diventa una pubblicitaria di successo con un impero sulla 5th Avenue. Mostrerà gli agenti CSI in azione, con i colpi di scena che un noir richiede.  E’ una performance giocata molto sulla scenografia 3D che creerà un continuo movimento tra le quattro tavole firmate Crepax che pure compariranno in palcoscenico. Ho provato a riportare in palcoscenico il racconto nella maniera più fedele possibile, senza trascurare le esigenze sceniche che comunque hanno richiesto un adattamento e un cambiamento in alcune parti. E poi c’è il ritmo del racconto che non si perde nella trasposizione teatrale, anzi viene accentuato diventando colonna sonora costante dello spettacolo con due dj nel cast. Per rendere lo spettacolo fruibile anche a chi non potrà essere presente in teatro è prevista una diretta streaming tricamere”.

 GLOSS. IL TEATRO IN UN FUMETTO è scritto e diretto da Francesca Scognamiglio Petino e prodotto dal Forum Universale delle Culture di Napoli e Campania

Cast:  Chiara Amendola e Veronica Serena Valli (Le Malve), Paola Verrazzo (Lola Forbest), Gaia Petino (L’Angelo di Lola Forbest), Annalisa Direttore (Linda Presley // Lorely Cartney), Mariapia Di Giacomo (Miranda Brooklyn), Gianluca D’Agostino (John Kerry), Andrea de Goyzueta (Paul Bring)

Annalisa Renzulli (Kuky Belson // Caterina McCalfie), Antimo Casertano (Patrick Portello), Carlo Caracciolo (Matthew Lovely), Leda Conti (Amelie Conrad // Suor Nora), Giovanni Del Monte (Peter Forbest // Anthony Scoog).

Vocal Coach di Gaia Petino: Serena Stabile (Associazione Culture Académie d’art et Musique)

Sceneggiatura e Regia: Francesca Scognamiglio Petino

Regia Audio/Luci: Gino Petroli; Scenografia Digitale: Antonio Mele & Mario Ricci, Fashion Style (ovvero COSTUMI DI SCENA): Ilaria Ambrosio; Make Up Artist: Mariacristina D’Amico; Hair Stylist: Vincenzo Paparone (Identity); Diretta Streaming // Riprese e montaggio Incubo di Miranda Brooklyn: VIDEOINFORMAZIONI; Fotografa di Scena: Federica Napolitano; Comunicazione Web: Comunicaemozione; Pubbliche Relazioni: Rossana De Masi, Lorenza Lukacs, Irene Saggiomo; Ufficio Stampa LOVEPRESS Paola de Ciuceis // paoladeciuceis@gmail.com // 348 2602421 Enrica Buongiorno // enricabuongiorno@fastwebnet.it // 328 8598396

Commenti

commenti