Una serata particolare alle Stufe di Nerone per celebrare l’Estate e far assaggiare novità culinarie e classiche proposte. Così le pizze e i fritti de La Dea bendata, I finger delle Stufe di Nerone (Chef Vincenzo Ciuffo) , Gli oli Schinosa, I pani e i grissini di Malafronte, I formaggi di Sogni di Latte – Lattica   Caseifico Savoia, Cheddar Tradizionale, Keen’s  Gruyere 24 mesi “Selezione Gurmino”,  Toma di Crodo Riserva Stag. 12 mesi, Le carni della Fattoria Veneruso (Straccetti di maialino nero con crema di peperoncini verdi di fiume e pomodori confit –salsiccia con frutti di bosco, fragole e zenzero) , Il baccalà di Cheffò (Un nobile baccalà – Fresella al finocchietto, carpaccio di musillo di baccalà, insalatina di cappuccio viola, mela verde, confettura di albicocca, mentuccia e basilico, il pesce azzurro di Tuna restaurant (Pizzette di alghe e tartine con prosciutto di palamita e ricotta e un’altra con pesto di sconcigli) e per concludere in dolcezza i gelati e i dessert dei fratelli Mennella.

Commenti

commenti