‘Vie del Mare’ in Campania propone per l’estate 2017  collegamenti con Cilento, Amalfi, Capri e litorale vesuviano.  Si riparte il prossimo I luglio. E’ quanto prevede il piano di mobilità turistica della Regione Campania.

  Le linee saranno quattro. La prima Salerno-Costa del Cilento sarà attiva il sabato e la domenica. Una seconda linea garantirà i collegamenti tra il Cilento e la Costa d’Amalfi dal lunedì al venerdì.

La terza linea seguirà la rotta Sapri-Capri-Napoli  mentre la quarta, attiva dal martedì al venerdì, è quella denominata archeologica flegrea vesuviana. Il servizio sarà attivo fino al prossimo 31 agosto.

Dal prossimo 15 giugno al 15 settembre. Ntv istituirà sette giorni su sette, per un totale di 558 corse, sei servizi Italobus giornalieri da e verso le località del Cilento come prolungamento per i treni

Italo provenienti da Torino, Milano, Reggio Emilia, Bologna , Roma e Napoli.

  Trenitalia ha attivato, dal 15 giugno al 19 settembre, limitatamente al sabato e alla domenica, una coppia di treni Av Frecciarossa sulla tratta Milano-Napoli che estende il servizio

fino a Sapri con fermate nelle stazioni di Agropoli e Vallo della Lucania.

Commenti

commenti