0°C Can't get any data. Weather

,

Racconti di Vino

Taurasi una terra da bere

Taurasi, Fiano di Avellino e Greco di Tufo tre protagonisti della scena vitivinicola internazionale che hanno la loro ‘casa’ nel cuore verde della Campania: l’Irpinia. Assaggiarli e odorarli ‘al buio’ senza cioè conoscerne le etichette è stato il compito di una commissione di esperti e di giornalisti nel corso del tasting organizzato dal Consorzio di tutela dei vini di Irpinia nel castello di Taurasi. Tesori enologici e tesori monumentali che

Chef Carlo Olivari all’Aeroporto per Wine&Flight

Lo chef Carlo Olivari è il protagonista del terzo e ultimo appuntamento di Wine&Flight di Villa Matilde al Tradizione Italiana Cocktail Bar dell’Aeroporto Internazionale di Napoli. Lunedì 30 gennaio, dalle ore 19, Olivari, chef itinerante per scelta e vocazione, si esibirà in una originale performance gastronomica: “Spume di vino, l’aperitivo è servito”. Negli spazi del Cocktail Bar di Tradizione Italiana, allestiti per l’occasione con botti e bottiglie in uno special

Vino, in vigore nuove norme

Con l’entrata in vigore del Testo Unico sul vino si taglia del 50% il tempo dedicato alla burocrazia, con 100 giornate di lavoro che oggi ogni impresa vitivinicola è costretta ad effettuare per soddisfare le 4mila pagine di normativa che regolamentano il settore. Ad affermarlo è la Coldiretti in riferimento all’entrata in vigore dal 12 gennaio della “Disciplina organica della coltivazione della vite e della produzione e del commercio del

Vino a teatro, il fiasco in scena

Sabato 7 gennaio alle 20.30 presso il Teatrino di Perzechella in Vico Palloneto Santa Chiara a Napoli. Collettivo Lunazione www.collettivolunazione.it Il collettivo lunAzione è lieto di invitarvi a sperimentare la deliziosa formula targata ‘Il Teatrino di Perzechella’: ‘Primma ‘a Marenna, po’ ‘o Spettacolo’! Alla Marenna di scuola gustosamente napoletana seguirà ‘In Vino Itineras’, uno spettacolo alla (ri)scoperta di storie dimenticate. Può un vino rispecchiare il carattere di un individuo? Come

Il vino del Tuffatore

Al via la seconda edizione de “Il Vino del Tuffatore – Archeologia e dieta mediterranea” l’11 e il 12 novembre, nel Museo di Paestum. Un incontro tra archeologia, enologia e medicina, con relazioni e tavole rotonde; a partire dal pomeriggio di venerdì e per tutta la giornata di sabato, nel museo si potranno degustare vini di aziende locali e nazionali che concorrono per il premio “Il Vino del Tuffatore”. Nella

FIPE, Fuoricasa al femminile a Daniela Mastroberardino

“Daniela Mastroberardino si dimostra una profonda innovatrice nell’amplificare l’eccellenza vitivinicola del nostro Paese e i prodotti nati dalla tradizione di famiglia, premiati a livello internazionale, attraverso soluzioni imprenditoriali nuove e cogliendo appieno le potenzialità dei nuovi mezzi di comunicazione”. Questa la motivazione con la quale l’imprenditrice vitivinicola, Daniela Mastroberardino, è stata scelta dalla FIPE, Federazione Italiana Pubblici Esercizi, tra le otto donne a cui è andato il premio de il

Daniela Mastroberardino tra 21 donne eccellenti

L’Irpina Daniela Mastroberardino tra le 21 donne eccellenti del Premio ‘Standout Women Award 2016’. Daniela Mastroberardino, imprenditrice vitivinicola irpina, è tra le 21 donne premiate dell’edizione 2016 del Premio Standout Women Award.  Il premio internazionale ‘Standout Women Award’ è stato conferito anche a donne di altri paesi (Mozambico, Perù, Marocco) scrittrici, donne coraggiose, imprenditrici, e donne impegnate a tutela dei diritti umani, contro gli stupri e le violenze di genere

Eolie tra vini, vulcani e fichi d’India

Ho cominciato a pensare cosa avrei voluto raccontare di questi incredibili posti che sono le isole Eolie mentre ero in mezzo al mare, navigando verso Alicudi, su una barca che fu da pesca e che, oggi, invece fa brevi crociere nell’arcipelago. Gli schizzi d’acqua ci sferzavano a prua ed io avrei voluto fermare le parole che mi passavano per la mente e che davano forma alle emozioni che provavo. Scrivo,

Ad Ischia un calice di vino in bike

Un calice di vino in bike Imprenditori, esistenze dedite alla terra, e l’intreccio di aneddoti e storie, permeate dal dialetto. Dal 18 al 25 settembre va in scena la nona edizione di “Andar per cantine”, la manifestazione organizzata dalla Pro Loco Panza (info e prenotazioni 081 908436) che svela l’anima di Ischia attraverso una serie di percorsi tra le cantine più antiche di un territorio che vanta una tradizione millenaria

Si vendemmia l’Uva del Re

  Si vendemmia l’Uva del Re Borbone Si vendemmia in Campania, si inizia con il Palagrello bianco, vitigno antico che il re Ferdinando di Borbone  coltivava nella vigna a Ventaglio della reggia di Caserta e consumava durante i banchetti. Una prelibatezza che riservava alla corte e che negli anni post unitari è stata dimenticata. Poi alla fine degli anni ’90 da una intuizione di Peppe Mancini, il recupero dell’antico vitigno.