Con questo intervento di restauro, si consegna alla città il nono monumento previsto dal programma “Monumentando”, promosso dall’Amministrazione comunale e realizzato dalla società Uno Outdoor srl, che prevede il restauro di 27 monumenti cittadini. Il ponte di Chiaia è stato oggetto di un meticoloso e attento lavoro di messa in sicurezza e restauro che ha ripristinato il carattere monumentale dell’arco, così come concepito in origine e soprattutto a seguito dell’ultimo restauro documentato del 1834. I lavori sono stati eseguiti dalla ditta “Castaldo spa”, direttore tecnico restauratore Giorgio Arrighi, sotto l’alta sorveglianza della Soprintendenza ABAP per il Comune di Napoli.

 

Inizio dei lavori: 13.06.2016

Fine dei lavori di restauro: 24.07.2017

Inaugurazione: 25.04.2017 ore 12:00

Importo dei lavori: € 265.000

Informazioni Tecniche

–       dimensioni: altezza massima – 18,20 m; larghezza – 13,00 m

–       materiali: muratura, marmo, intonaco

–       stato di conservazione: pessimo

Monumentandointervento in corso

–       Torri Aragonesi in via Marina

Commenti

commenti