Un calendario per raccontare i momenti più belli della loro esperienza di formazione sul campo. In ristoranti e alberghi dei Campi Flegrei un gruppo di ragazzi down ha sperimentato le attività di chef e di camerieri. Una attività promossa in sinergia con operatori dell’area e dell’associazione  “La Bottega dei Semplici Pensieri”. Il calendario è stato presentato sabato 10 gennaio al Cala Moresca in via Faro a Bacoli.

«Abbiamo chiesto ai nostri ragazzi impegno e professionalità – spiega Maria Trapenese, presidente dell’associazione – nella loro esperienze sono stati affiancati da persone competenti. Ogni stage è stato articolato in due incontri a settimana per circa un mese, con l’impiego di due ragazzi in cucina e due in sala. Lo scopo, era quello di offrire realmente un servizio, e allo stesso tempo testare le capacità dei nostri giovani allievi. Il lavoro svolto, le fotografie, i pensieri, le opinioni e le emozioni dei ragazzi e di quanti ci hanno accompagnato in questo percorso sono state quindi oggetto del Calendario per il 2015».

I ragazzi hanno unito la conoscenza della buona cucina con la scoperta di monumenti e luoghi di interesse per Napoli. Alla serata del 10 gennaio sono stati invitati i titolari dei ristoranti i e delle associazioni che hanno partecipato al  progetto. La cena a buffet è stata preparata e servita dai ragazzi della Bottega supportati dal personale e dallo Chef del ristorante Cala Moresca.

Commenti

commenti